rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Calcio

LR Vicenza: contestazione degli ultras della Curva Sud a fine partita

Il pareggio col Cosenza in casa ha lasciato l'amaro in bocca ai tifosi: in 200 contestano dirigenti e giocatori all'uscita dai cancelli dello stadio Menti

Circa 200 tifosi della Curva Sud si sono dati appuntamento ai cancelli di Largo Paolo Rossi 9, nel dopo partita per esprimere il loro disappunto a dirigenti e calciatori del LR Vicenza rispetto ad un pareggio che poco serve ai fini della salvezza e ad una prestazione poco convincete. Oggi si doveva vincere, e i tifosi lo sapevano bene.

Una rappresentanza della Sud si è confrontata in modo franco e civile (toni forti comunque) in strada con il ds Balzaretti, il dg Bedin, i capitani Giacomelli e Pasini, De Maio e Teodorczyk e il tecnico Brocchi.
Balzaretti ha assicurato ai supporters che la squadra non ha assolutamente intenzione di mollare. Dal canto loro i tifosi pur enormemente scontenti rispetto al risultato e all'andamento delle prestazioni dei biancorossi in campo hanno comunque assicurato il loro appoggio. Alla fine sono "partiti" cori di sostegno alla compagine biancorossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LR Vicenza: contestazione degli ultras della Curva Sud a fine partita

VicenzaToday è in caricamento