rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

LR Vicenza affonda con un Parma incerottato: Tutino decide al 32' (0-1)

E' quasi "game over" per i biancorossi che perdono in casa con gli emiliani senza 15 giocatori della prima squadra e con mister Iachini che viene espulso nel secondo tempo dalla panchina. Assai criticabili le scelte di mister Brocchi nella formazione e nei cambi. Vicenza evanescente per 60' e Parma raffazzonato. Pessima partita.

Un LR Vicenza "fantasma" ha perso una partita che avrebbe dovuto vincere per sperare di restare in serie B. Il Parma infatti è arrivato al Menti con 15 titolari in meno e con una panchina zeppa di "Primavera". Il Lane si riscatta solo alla fine con l'entrata in gioco di Meggiorini e Giacomelli, ma non riesce a pareggiare i conti. Evanescenti e mal gestiti dall'allenatore Da Cruz, Dalmonte e Teodorczyk.
Sconfitta di misura per gli uomini di Brocchi (che non ha indovinato né la formazione né i cambi al momento giusto) contro il Parma di Iachini (indiavolato viene espulso alla mezz'ora della ripresa) che condanna al terzultimo posto in classifica i biancorossi e probabilmente vale il "Game Over" per la serie B. 
Il gol decisivo matura su un tiro di Tutino al 32' sugli sviluppi di un corner, considerato inizialmente fuorigioco dall'arbitro. Il VAR invece valida la rete, scaturita da incredibili sviste della difesa. 
Ottimi spunti biancorossi davanti alla porta avversaria per Cavion e Maggio in apertura di match. Nella ripresa al 20' un bel tiro di Meggiorini (che sarebbe valso il pareggio) è stato parato dall'estremo difensore ducale.
Anche un ottimo tiro a giro di Giacomelli al 42' viene parato da Turk. Infine in pieno recupero a Meggiorini non riesce la deviazione in rete. 
Lo spettro dell'inferno della serie C è dietro l'angolo. La matematica offre al Vicenza delle chances di salvezza solo per le disgrazie altrui: per il pareggio del Cosenza e la sconfitta dell'Alessandria.

TABELLINO - LR VICENZA-PARMA, 0-1 (0-1)
VICENZA (4-2-3-1): Grandi; Maggio, Brosco, Padella, Crecco (21' st Bruscagin); Bikel, Cavion (38' st Giacomelli); Diaw, Da Cruz, Dalmonte (10' st Boli); Teodorczyk (10' st Meggiorini). 
In panchina: Gerardi, Confente, Zonta, Pasini, Djibril, Cester, Alessio.
Allenatore: Brocchi.
PARMA (3-4-1-2): Turk; Delprato, Danilo, Balogh; Coulibaly (31' Rispoli), Sohm, Camara (17' st  Traore ), Man; Tutino (31' st Correia); Benedyczak (21' st Simy), Sits (21' st Pandev).  
In panchina: Piga, Rossi, Zagaritis, Bonny, Circati, Oosterwolde, Mallamo.
Allenatore: Iachini
ARBITRO: Ivano Pezzuto di Lecce 5.5
RETI: 32' pt Tutino (P)
NOTE: giornata caratterizzata dalla fischia, campo in ottime condizioni, 10° C. Spettatori 5.859 (di cui 167 tra gli ospiti). Espulso nel st l'allenatore Iachini. Ammoniti: Cavion, Balogh, Da Cruz, Crecco, Camara, Boli, Pandev, Turk, Man, Meggiorini, Danilo. Angoli: 8-3. Recupero: 1', 7'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LR Vicenza affonda con un Parma incerottato: Tutino decide al 32' (0-1)

VicenzaToday è in caricamento