rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Calcio

Il LR Vicenza deve battere l'Alessandria, altrimenti sarà retrocessione

700 i tifosi biancorossi in trasferta in uno stadio da 6000 posti, il Moccagatta, tutto esaurito. Squadre pronte e coscienti che quest'ultima partita decide la stagione: i biancorossi potranno ancora sperare di restare in B solo se vincono!

E' tutto pronto per la 38esima giornata di campionato, l'ultima della reagular season: il LR Vicenza è in trasferta ad Alessandria dove scenderà in campo contro i locali venerdì 6 maggio alle 20 e 30 allo stadio dedicato a Giuseppe Moccagatta, imprenditore, presidente dell'Alessandria negli anni 40, sindaco della città di area socialista: morì in carica nel 1946.

In campo le due squadre si giocano una stagione, ma mentre l'Alessandria di mister Longo può permettersi anche di pareggiare per rimanere in corsa per i play out, la squadra di mister Baldini deve assolutamente vincere: non c'è altro risultato possibile per sperare nella permanenza in serie B.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL LR VICENZA CONTRO L'ALESSANDRIA
Dopo le dichiarazioni fatte alla vigilia del match dal tecnico del LR Vicenza con il nostro Alberto Belloni abbiamo ipotizzato la formazione con cui scenderanno in campo i biancorossi.
La probabile formazione secondo VicenzaToday impostata sul 3-4-3: Grandi (o Contini); Lukaku, Brosco (o Bruscagin), De Maio;  Maggio, Bikel, Cavion, Ranocchia; Da  Cruz, Dalmonte, Diaw. 

Il tecnico dell'Alessandria, Moreno Longo, invece metterà molto rppobabilmente in campo il  3-4-1-2 che comprende anche il vicentino Chiarello. Ecco la probabile formazione dei grigi: Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Pierozzi, Ba, Milanese, Lunetta; Chiarello; Marconi, Corazza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il LR Vicenza deve battere l'Alessandria, altrimenti sarà retrocessione

VicenzaToday è in caricamento