rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: per Bassano due espulsi ma pareggia con la Robeganese (1-1)

Partita dalle emozioni forti con il passaggio del testimone tra presidenti del Bassano e ben tre espulsioni. Anche il Camisano pareggia e rimane a -1 dai giallorossi

Il match allo stadio Mercante di Bassano del Grappa si apre col calcio d'inizio del presidente Fabio Campagnolo per la sua aultima partita in casa da presidente che ha voluto giocare in campo (per neo di 60"). Nel primo tempo fa la partita la squadra di casa con occasioni (tre lampanti) per l'attcccante Lukanovic. Zuoi al 36' prende pure un palo: il pallone deviato di testa su cross non passa.

Nella ripresa al 9' l'episodio pesante per i giallorossi: il portiere Amatori ferma De Polo  della Fulgor Robeganese lanciato a rete e l'arbitro estrae il cartellino rosso. Rizzon protesta per la decisione arbitrale e il direttore di gara espelle pure lui. Improvvisamente il Bassano si ritrova in 9 con un giocatore di movimento da togliere per rimpiazzare il portiere. Sullo 0-0 la gara cambia: ora l'iniziativa è dei veneziani che mandano De Polo in rete di testa al 15'. La robeganese pressa e assedia ila metà campo dei rgazzi dimister Pontarollo, ma al 38' Sartori viene espulso per doppia amminiszione: le squadre proseguono 9 contro 10.
In questa situazione il Bassano può tornare a macinare gioco e ad agguantare il pareggio è Michelon al 44'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: per Bassano due espulsi ma pareggia con la Robeganese (1-1)

VicenzaToday è in caricamento