rotate-mobile
Calcio

Eccellenza: la debacle di Schio in trasferta a Garda (2-1)

Si fa pericolosa la classifica per gli uomini di mister Baldi: i giallorossi sono in zona retrocessione. Non è bastato il gol di Dalla Riva a contenere il passivo. Così i diretti concorrenti di bassa classifica del Garda guadagnano posizioni

Garda-Schio era una gara fondamentale per la lotta salvezza: i padroni di casa hanno sfoderato una prestazione scintillante e battendo lo Schio 2-1. Una sfida firmata e decisa da una doppietta dello straordinario Omoregie.
Il vantaggio dei rossoblù arriva col giocatore di origine nigeriana che al 26' insacca di testa su calcio piazzato: la palla arriva da Rebbas che batte dalla bandierina.

Lo Schio non molla e reagisce bene. Nella ripresa però al 5' Omoregie raddoppia con un gol da cineteca: tiro preciso da trenta metri. I vicetini dello Schio non ci stanno e poco dopo i vicentini accorciano le distanze con il gol di Dalla Riva al 20'. Il Garda nella restante metà della ripresa serra i ranghi, si compatta e mantiene il punteggio.
Per lo Schio una pericolosa terz'ultima posizione di classifica con 18 punti, mentre il Garda risale a +4 dai vicentini scavalcando Cologna Veneta fermata a 19 punti dalla sconfitta casalinga col Valgatara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: la debacle di Schio in trasferta a Garda (2-1)

VicenzaToday è in caricamento