rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza B: Camisano si rifà sull'Albignasego, 3-1

Dopo la sconfitta con l'Arcella di domenica scorsa sono i padovani dell'Albignasego a subite la reazione dei biancocelesti del Camisano che sono rimasti in 10 per l'espulsione (doppio giallo) di Sciancalepore nella ripresa. Vittoria che vale il terzo posto in classifica

Il Camisano Calcio 1910 rimasto in inferiorità numerica al 19' della ripresa per l'espulsione di Sciancalepore (doppia ammonizione) riesce comunque ad allungare e a vincere in 10 uomini contro l'Albignasego.
Il primo tempo si chiude con il pareggio: iniziano i padroni di casa che vanno in vantaggio con il centravanti Volpato che coglie il cross di Pavanello a conclusione di un'azione lanciata da Pavan: è 1-0.
Il pareggio dei padovani arriva al 24' con il rigore battuto da Scevola. Si va a riposo sul 1-1.

Nella ripresa il Camisano spinge: al 15' Mario conclude a rete per il 2-1 dopo un'azione corale di tutto il reparto d'attacco di mister Sabbadin: coinvolti anche Pavanello e Sciancalepore. Poi quest'ultimo già ammonito, viene nuovamente punito col giallo dall'arbitro per una "mancata obbedienza": ci ha messo troppo tempo a uscire dal campo nel momento in cui l'allenatore l'ha richiamato in panchina per il cambio. E Camisano resta in 10. Nonostante questo arriva anche il 3-1: Baccarin dalla destra nette al centro per Faggin che insacca al 46'.
I biancocelesti con la vittoria in casa di questa ottova giornata si portano in terza posizione di classifica (16 punti) del girone B dell'Eccellenza veneta a pari merito con la Godigese che ha pareggiato col Bassano. Ad un punto dall'Arcella, seconda (17 punti) e a a soli due punti dalla testa occupata dal Giorgione (18 punti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza B: Camisano si rifà sull'Albignasego, 3-1

VicenzaToday è in caricamento