rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

De Maio (LR Vicenza): "Dobbiamo essere più compatti e aggressivi"

Il difensore centrale biancorosso si prende la responsabilità sul gol di Moreo e stimola il gruppo ad essere più coraggioso

Brescia batte Vicenza 2-0 e nel dopo gara Sebastien De Maio parla di quel gol di Moreo al 28' del primo tempo, un goal su palla inattiva: «Possiamo migliorare - afferma il difensore centrale -. Era il mio uomo e mi prendo la responsabilità. Era da un po’ di partite che non subivamo più in questo modo (i gol, ndr). Dobbiamo essere più determinati in certe occasioni, meglio più concentrati».
«Nel primo tempo non siamo stati all’altezza - ammette De Maio -, abbiamo fatto ben poco per fare paura al Brescia». 
«Ma non abbiamo sbagliato atteggiamento - continua - . Secondo me è mancato il coraggio di venir qui e mostrare "i sorci verdi" al Brescia». «Abbiamo sofferto perché abbiamo lasciato un po’ troppo il gioco agli avversari, tutto qua. Se fossimo stati più compatti e aggressivi, il Brescia avrebbe fatto maggiormente fatica». 

In poche parole poi conclude De Maio: «Oggi ci è mancato questo: più cattiveria e più coraggio di affrontare una grande squadra, perché il Brescia è una buona squadra». 
E poi c'è stato spazio da parte dei cronisti per interrogare il difensore italo francese sul prossimo match, della serie col Crotone sarà l'ultima spiaggia: «Ormai da quando sono arrivato è così - ha risposto De Maio -. Penso che la squadra sia abituata a giocare ogni partita come se fosse l’ultima spiaggia, comunque ne mancano sei. Col Crotone - ha concluso - è uno scontro diretto e in casa sicuramente faremo molto meglio di quello che abbiamo fatto oggi al Rigamonti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Maio (LR Vicenza): "Dobbiamo essere più compatti e aggressivi"

VicenzaToday è in caricamento