rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Coppa Italia, serie C: il Lane vince 2-1 con Virtus Verona e va al secondo turno

I gol di Padella e Alessio permettono al LR Vicenza di passare il turno e di approdare alla seconda fase contro la vincente di Triestina-Arzignano il 2 novembre prossimo

E’ capitan Stefano Giacomelli il protagonista di questa vittoria nel primo turno di coppa Italia di serie C: sue le iniziativa che hanno fatto girare la squadra in attacco nella seconda parte del primo tempo e fino alla sua sostituzione. Suoi gli inneschi delle azioni che hanno portato al gol padella al 43’ del primo tempo e Alessio al 3’ della ripresa.
Nella seconda parte della ripresa il Lane ha subito la reazione del Virtus Verona che ha accorciato le distanze con Begheldo al 25’ e poi una serie di assalti all’arma bianca dei veronesi alla ricerca del pareggio per portare il match ai supplementari. La partita si è chiusa sul 2-1.

Ma andiamo con ordine. Partita molto noiosa fino al 15’: le due squadre si studiano e il Vicenza non riesce a far partire il gioco. 
Episodio da annoverare quello dell’infortunio di Tronchin: al 17’ il giocatore del Virtus Verona si scontra con il portiere biancorosso Desplanches nel tentativo di colpire la palla crossata dal suo compagno di squadra Munaretti. Fallo fischiato al portiere berico. Tronchin rimane a terra, è costretto poi ad uscire accompagnato dai sanitari e alla fine viene sostituito da Priore.
La prima conclusione verso la porta per i biancorossi è di Begic al 21’, ma il portiere Siaulys è pronto. Poi si scalda il Jack che ci prova da solo: il suo tiro viene deviato in corner. 
Il gioco del Vicenza cresce e già al 39’ su calcio d’angoloPadella colpisce di testa su cross ma la palla esce di poco.
La rete arriva al 43’: Giacomelli batte una punizione che si stampa sulla traversa: la ribattuta è per Cataldi ma il tiro è parato ma senza presa da Siaulys. Mischia: ad un certo punto Begic prende palla e la ri-crossa al centro dove arriva Padella che a colpo sicuro insacca. E’ il vantaggio berico.

Nella ripresa entra Alessio al posto di Busatto a fianco di Giacomelli in attacco e subito il capitano imprime un ritmo indiavolato ai suoi. Al 3’ gol dell’attaccante classe 2004 Alessio: Sandon manda la palla avanti per Giacomelli che arriva in area e fa partire un diagonale dei suoi che prende il palo: Alessio si fa trovare pronto a pochi metri e insacca il 2-0.
Al 14’ esco Giacomelli e Padella e entrano Rolfini e Cappelletti (tornato a disposizione).
Poi esce anche Cataldi sostituito da Greco.
La Virtus accorcia le distanze al 25’ con Begheldo: gli uomini di Gigi Fresco approfittano del Vicenza rimasto in 10 per l’uscita temporanea di Sandon che deve cambiare la maglia strappata. 
Su incursione dei veronesi Oviszach respinge sulla linea ma poi è Begheldo che calcia in porta da fuori area. E’ il definitivo 2-1, almeno sul tabellone.
In realtà gli scaligeri spingono alla ricerca del pareggio: occasioni per Casarotto, Begheldo e Danti.
Da segnalare al 30’ del secondo tempo una punizione di Jimenez molto insidiosa: il portiere ospite si salva in corner.

TABELLINO - LR VICENZA-VIRTUS VERONA 2-1 (1-0)
LR VICENZA (3-5-2-): Desplanches; Corradi, Padella (14' st Cappelletti), Sandon; Oviszach (33' st Valietti), Jimenez, Cataldi (23' st Greco), Scarsella, Begic; Busatto (1' st Alessio), Giacomelli (14' st Rolfini).
?IN PANCHINA: Brzan, Grandi, Zonta, Dalmonte, Ronaldo, Ferrari, Stoppa, Vescovi, Cavion, Tonin
ALLENATORE: Francesco Baldini
VIRTUS VERONA (3-5-1-1): Siaulys; Munaretti, Faedo, Cellai; Vesentini (32' st Hallfredsson), Santi (18' st Casarotto), Turra (18' st Lonardi), Tronchin (22' pt Priore), Mazzolo; Begheldo, Gomez (18' st Danti). 
IN PANCHINA: Sibi, Freddi, Cella, Daffara, Nalini, Sinani, Manfrin, Ruggero,  Olivieri, Talarico.
ALLENATORE: Luigi Fresco
ARBITRO: Gabriele Restaldo di Ivrea
RETI: 43' pt Padella (VI); 3' st Alessio (VI), 25' st Begheldo (VR).
NOTE: campo in buone condizioni, giornata coperta, 22 gradi centigradi in campo. Spettatori sugli spalti: 625. Angoli: 4-1. Ammoniti: Corradi, Cataldi, Lonardi. Recupero: pt 4’; st 5′.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, serie C: il Lane vince 2-1 con Virtus Verona e va al secondo turno

VicenzaToday è in caricamento