rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Calcio

Calciomercato: a Vicenza potrebbe arrivare Maissa Ndiaye

Da Cremona potrebbe arrivare in prestito alla corte di mister Modesto il difensore centrale senegalese definito "le nouveau Koulibaly", già dello Afro United Napoli e della Primavera della Roma, e ora alla Cremonese: nonostante la sua giovane età la sua vita è già un romanzo

Un difensore centrale di 21 anni alto un metro e 90 centimetri per 83 chili di peso: è Maissa Ndiaye che nella scorsa stagione ha giocato nella Primavera della Roma (per lui anche 5 convocazioni in serie A) e che da inizio campionato gioca con la Cremonese. Il LR Vicenza sarebbe assai interessato ad acquisire le sue prestazioni sportive. Il radiocronista Corrado Ferretto aveva svelato che già in estate il ds Balzaretti aveva cercato di portarlo a Vicenza, senza riuscirvi. Ma ora le condizioni potrebbero essere mature. L’ipotesi di Biancorossi.net è che Ndiaye arrivi in prestito.

MAISSA NEL 2018 E’ SBARCATO A LAMPEDUSA E NEL 2022 E' CONVOCATO DA MOURINHO
La storia di Maissa sembra un romanzo: partito dalle periferie di Dakar, dove è cresciuto, è arrivato a 16 anni in Italia nel 2018 sbarcando da un gommone a Lampedusa e successivamente si è inserito nell’Afro Napoli United. Poi dopo un provino è approdato alle giovanili della Roma (U18 e U19), arrivando fino alla Primavera. José Mourinho lo nota e lo convoca in prima squadra addirittura in un match contro l’Inter (anche se non scenderà in campo).
Durante il calciomercato estivo del 2022 i giornali francesi l'avevano definito "le nouveau Koulibaly" sottolineando come lo staff di mister José Mourinho fosse rimasto particolarmente impressionato dalle sue capacità tecniche e di carattere in campo. Ora la sua avventura nei professionisti è iniziata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato: a Vicenza potrebbe arrivare Maissa Ndiaye

VicenzaToday è in caricamento