rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Calcio

Calcio, serie C/A: il derby Vicenza-Padova finisce 1-1, grande sofferenza per i biancorossi

Al vantaggio biancoscudato di Jelenic nel primo tempo risponde nella ripresa Ferrari che pareggia. Ronaldo vicino al gol nel finale: colpisce la traversa su punizione

Partita alla pari nel primo tempo nel derby tra Vicenza e Padova sotto la pioggia (leggera) sullo stadio Romeo Menti. Con i biancoscudati però che sono più concreti: con una delle poche occasioni a disposizione beffano Confente. Il Vicenza prova a pareggiare entro i primi 45’ ma non vi riesce.
Il pareggio arriva con Ferrari su cross di Ierardi  nella ripresa. In chiusura mister Modesto inserisce l’ex Padova Ronaldo che va vicino al gol su punizione colpendo la parte alta della traversa difesa da Donnarumma.

PRIMO TEMPO
Più Padova che Vicenza nei primi 15’ di gioco: Dezi va al tiro al 8’ con un rasoterra debole ma insidioso che esce a lato di poco.?Al 10’ da segnalare un bello scambio in attacco per il Vicenza con Rolfini che controlla e allunga per Ferrari, che purtroppo viene anticipato d’un soffio al momento del tiro a rete.?Al 14’ conclusione a rete di Russini di poco alto sulla traversa al termine di un’azione impostata dai biancoscudati Vasic e De Marchi.

L'OCCASIONISSIMA PER IL VICENZA
?Al 17’ forse l’occasione più ghiotta per il Vicenza su punizione (Vasic ammonito) da 25-30 metri dalla porta biancoscudata. A battere Stoppa, ma il portiere padovano Donnarumma respinge all’ultimo una palla destinata all’angolino in alto.

IL GOL DEL PADOVA
Al 28’ pasticcio difensivo del Vicenza: Confente respinge un tiro su incursione in area di Liguori e tiro di De Marchi; poi lo sloveno del Padova Jelenic ribatte in porta con un diagonale quasi dalla linea di fondo. Gol del Padova e siamo sullo 0-1.

LA REAZIONE DEL VICENZA
Poi il Vicenza reagisce con Stoppa e Dalmonte che fanno gli straordinari in più occasioni cercando anche di innescare le punte Ferrari e Rolfini.
Al 38’ Dalmonte di testa impegna Donnarumma dopo aver ricevuto palla su cross da Stoppa.
Occasionassima al 45’ per Dalmonte con un tiro a giro verso la porta e fuori di poco.
Si va a riposo sullo 0-1 per il Padova.
 

SECONDO TEMPO
I primi 10’ della ripresa sono quasi disastrosi e pieni di errori per i giocatori biancorossi: fa acqua il centrocampo e pure la difesa. L’unico che non sbaglia è Confente che para al 6’ una palla insidiosissima di De Marchi destinata alla rete.
Mister Modesto al 11’ corre ai ripari e inserisce Bellich per Cappelletti e Jimenez per Cavion entrambi in difficoltà a proseguire con lucidità il match.
Al 16’ arriva un altro pericolo per la porta del Vicenza sempre con De Marchi ma Confente lo anticipa in uscita.
Al 19’ una conclusione di Stoppa emoziona i 10582 presenti allo stadio, ma il tiro viene deviato in angolo.
Al 21’ mister Torrente inserisce Franchini per Russini.

IL PAREGGIO DI FERRARI: “EL LOCO” E’ A QUOTA 11
Il gol di Ferrari arriva al 24’: Ierardi sulla destra recupera palla e crossa per il centravanti che si inserisce con un tiro di piatto tra due difensori del Padova (Belli e Valentini). E’ finalmente il pareggio, 1-1.

UNA GIRANDOLA DI CAMBI
Al 26’ entra Piovanello per Jelenic tra le fila del Padova.
Al 34’ dopo un tiro sopra la traversa della porta difesa da Donnarumma da parte di Dalmonte, esce Zonta ed entra Scarsella.
Al 37’ Torrente inserisce Cretella e Gagliano per Vasic e De Marchi.

RONALDO ENTRA E VA SUBITO VICINO AL GOL
E prosegue la girandola dei cambi: Modesto inserisce Corradi per Sandon e Ronaldo per Rolfini.
E subito il brasiliano su punizione dalla sinistra colpisce la traversa della porta difesa dal suo ex compagno di squadra Donnarumma.
L’incontro si chiude con un’altra traversa colpita da Ferrari: ma l’azione viene fermata per un fuorigioco.
Il derby si chiude in pareggio sul 1-1.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, serie C/A: il derby Vicenza-Padova finisce 1-1, grande sofferenza per i biancorossi

VicenzaToday è in caricamento