rotate-mobile
Calcio

Arzignano Valchiampo-Pro Patria: Ivo Molnar, "in campo con ritmo intensità e concentrazione"

Dimenticata la sconfitta in trasferta dello scorso fine settimana gli uomini di mister Bianchini si sono preparati seriamente per affrontare la prima di Ritorno e l'ultima dell'anno in serenità e in bellezza

FC Arzignano Valchiampo ospita in casa venerdì 23 dicembre 2022 l’Aurora Pro Patria per la prima giornata del girone di ritorno della serie C girone A. Il match inizia alle ore 14 e 30 allo stadio “Tommaso Dal Molin” di Arzignano. L’arbitro sarà Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo, coadiuvato da Rodolfo Spataro di Rossano e Andrea Pasqualetto di Aprilia; quarto uomo Michele Giordano di Novara.

MISTER BIANCHINI: “RITMI ALTI, CORAGGIO E AGGRESSIVITA’, LIMITARE GLI ERRORI”
«È la prima di ritorno, contro una squadra solida, in salute, che fa un calcio pratico, molto solido nella fase difensiva e anche bello da vedere. Sono aggressivi, con giocatori forti e giovani di esperienza - così ha esordito in conferenza stampa il tecnico Giuseppe Bianchini, analizzando l’avversario -. La squadra (l’Arzignano Valchiampo, ndr) ha reagito bene come ha sempre reagito dopo una sconfitta. Sono sicuro che i ragazzi andranno a fare un’ottima prestazione perché abbiamo tutti voglia di finire al meglio l’anno pur consapevoli che ci attende una gara tosta. Dobbiamo fare la partita giusta, tenere i ritmi alti, essere coraggiosi e aggressivi, cercando di limare certi errori che ci stanno un po’ condizionando le prestazioni».

IVO MOLNAR: CONCENTRATI E POI RITMO E INTENSITA’

«Abbiamo finito ilgirone d’andata e possiamo valutarlo in modo positivo, ma sappiamo che si potrà fare anche di più. Quindi nel girone di ritorno metteremo in campo qualcosa in più - ha esordito il difensore Ivo Molnar, che ha indossato la fascia di capitano più volte in questa stagione -. Affrontiamo una squadra che conosciamo, molto solida e con le idee chiare. È tra le squadre più in forma di questo momento. Sarà una partita difficile, ma vogliamo iniziare bene il Girone di Ritorno e finire bene l’anno - e conclude Molnar -. La cosa più importante venerdì (in casa, ndr) sarà mettere in campo ritmo e intensità, oltre alla massima concentrazione».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arzignano Valchiampo-Pro Patria: Ivo Molnar, "in campo con ritmo intensità e concentrazione"

VicenzaToday è in caricamento