rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

Il Vicenza espugna Mantova 2-1 e si riprende il terzo posto

Decisiva la doppietta di Ronaldo nel primo tempo

Il Vicenza, dopo un grande primo tempo ed una ripresa di contenimento, espugna il campo del Mantova capolista per 2-1. Prova davvero di carattere dei ragazzi di Vecchi, che non sbagliano più un colpo.

In cronaca. Al 2' arriva il vantaggio alla prima occasione utile: Ronaldo trova un gol splendido su calcio di punizione. Sessanta secondi dopo ecco il raddoppio: Festa sbaglia il rinvio e ancora Ronaldo a porta vuota mette dentro. All'8' Vicenza in avanti: calcio d'angolo di Ronaldo per Ferrari, che devia ma non riesce ad indirizzare in porta. Al 17' altra occasione per i biancorossi: punizione battuta sempre da Ronaldo, Ferrari colpisce di testa, ma mette sul fondo. Al 33' conclusione di Greco parata. Un minuto dopo Pellegrini spreca una buona palla gol su assist di Ferrari. Al 37' punizione per il Mantova battuta da Burrai, la difesa biancorossa respinge e subito dopo Fedel calciatori in curva. Al 44' occasione in contropiede per il Vicenza, ma Pellegrini spreca tutto malamente. Dopo cinque minuti di recupero termina il primo tempo con il risultato di 2-0 per gli ospiti. Il Mantova non riesce a reagire alle due reti iniziali del Vicenza, che sfiora anche il terzo gol.

Inizia la ripresa e dopo due minuti Ferrari manca l'appuntamento con il gol per pochi centimetri. Al 4' Tronchin ci prova da lontano, palla fuori non di molto. All'8' il Mantova accorcia le distanze con un gol capolavoro del capitano Burrai, che trova l'incrocio dei pali. All'11' proprio Burrai rischia la frittata con un retropassaggio che finisce sul palo. Al 21' occasione per il Mantova con Galoppini che calcia di poco a lato. Al 32' grande salvataggio di Golemic su Monachello. Al 47' Debenedetti prova la conclusione, blocca senza troppi problemi Massolo. Dopo sette minuti di recupero termina la gara con il Vicenza che espugna il campo della capolista per 2-1. Vittoria di carattere della squadra di Vecchi che ottiene il quattordicesimo risultato utile consecutivo. Ottima prova della compagine veneta nel primo tempo, mentre nella ripresa il gruppo biancorosso contiene gli attacchi del Mantova e conquista tre punti fondamentali per la propria classifica. Ora il Vicenza si riprende il terzo posto e scavalca nuovamente la Triestina.

IL TABELLINO

Mantova (4-2-3-1): Festa; Fedel (22' st Bragantini), Brignani (39' st De Maio), Redolfi, Panizzi; Burrai, Trimboli; Galuppini, Mensah (22' st Bombagi), Giacomelli (15' st Debenedetti); Fiori (22' st Monachello). All. Possanzini
 

LR Vicenza (3-4-1-2): Massolo; Cuomo, Golemic, Laezza; De Col, Ronaldo (39' st Proia), Tronchin (30' st Cavion), Greco; Della Morte (39' st Talarico); Pellegrini (20' st Delle Monache), Ferrari. All. Vecchi

Arbitro: D'Eusanio di Faenza 

Reti: 2' e 3' pt Ronaldo (V); 8' st Burrai (M)

Note: ammoniti Burrai (M), Tronchin (V), Golemic (V), Mensah (M), Laezza (V), Trimboli (M), Cuomo (V). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vicenza espugna Mantova 2-1 e si riprende il terzo posto

VicenzaToday è in caricamento