menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monza - Vicenza: si gioca o no?

Secondo la norma la squadra brianzola non potrebbe avvalersi della pandemia per rifiutarsi di giocare

Sabato prossimo alle ore 14 allo stadio Brianteo (ora U-Power) sarebbe in calendario uno dei big match della Cadetteria: Monza-LR Vicenza. Il condizionale è d’obbligo in quanto la società brianzola risulta falcidiata dal Covid. Vediamo che cosa dice la legge sportiva in proposito. Per poter chiedere il rinvio della partita la società colpita dal virus deve avere più di 8 contagiati (giocatori, in quanto i membri dello staff non entrano nel conto).

Questa possibilità può essere utilizzata una sola volta, perché successivamente va applicata la norma generale la quale prevede che debbano scendere comunque in campo i club che abbiano a disposizione almeno 13 atleti più il portiere.

Che cosa sta succedendo in casa di Galliani? I biancorossi hanno (situazione aggiornata a ieri sera tardi) sette giocatori positivi al tampone. Hanno altre indisponibilità (per esempio i due convocati con l’Under 21) ma queste non valgono ai fini della valutazione Covid.

Se ho interpretato bene la norma, dunque, attualmente il Monza non potrebbe avvalersi della pandemia per rifiutarsi di giocare. E questo nemmeno se si aggiungesse poi un altro calciatore positivo. Se invece i nuovi contagiati fossero due (portando il numero totale a 9) scatterebbe allora il diritto di fare la domanda per non scendere in campo.

La situazione è tuttavia molto fluida, anche perchè secondo le notizie che arrivano dai padroni di casa, sembra che ci siano diversi tamponi che non sono ancora stati completamente processati e dunque nei giorni prossimi potrebbero arrivare sorprese. Un guazzabuglio micidiale che rinforza la tesi di coloro che avevano chiesto a gran voce di non riprendere così in fretta il campionato. La prima conseguenza è che il Monza ha annunciato di non aver messo in vendita i biglietti, nemmeno nei limiti del distanziamento sociale. Infine, per rispondere alla domanda del titolo, direi che al momento il match non è in pericolo. Se mi chiedete il parere personale su quel che succederà sabato, la risposta è meno rassicurante: secondo me Monza-Vicenza non lo vedremo, né sugli spalti, né in televisione.

Per il week end ci sono previsioni di tempo discreto, senza precipitazioni. Meglio pensare all’alternativa di una gita fuori porta, dimenticando il calcio e la ripresa dei contagi?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento