Fc Arzignano Valchiampo verso i playout: Imola, l'avversario da battere

Il gruppo gialloceleste, agli ordini di mister Colombo, ha ripreso gli allenamenti in vista del doppio confronto con gli emiliani di sabato 27 e martedì 30 giugno: in palio la salvezza

Inizia il conto alla rovescia verso il 27 giugno, giorno in cui l’FC Arzignano Valchiampo inizierà il suo percorso nei playout così come deciso dal Consiglio Federale. Dopo questo periodo di stop forzato per la pandemia da Covid-19, la squadra piano piano sta cercando di tornare alla normalità, e dopo essersi allenati quotidianamente a distanza agli ordini del prof. Max Bucci, si è passati al lavoro a gruppetti prima, per poi dare il via libera ai lavori collettivi dopo tutti i controlli sanitari come da protocollo.

Ormai è ufficiale: sarà l’Imolese Calcio 1919 l’avversario da battere per meritarsi la salvezza, in un doppio confronto a porte chiuse che decreterà chi retrocederà e chi centrerà la salvezza: servirà vincere, poco da fare, perché come da regolamento agli emiliani basterà un doppio pareggio per salvarsi, mentre i giallocelesti dovranno per forza di cose segnare un gol in più per poter festeggiare.

L’obiettivo in casa gialloceleste è chiaro: giocarsi ogni singola carta a disposizione per meritarsi la permanenza in Lega Pro. Una categoria che tutto l’ambiente ha dimostrato di meritare e un obiettivo da rincorrere con tutte le forze disponibili.

La società sta cercando di curare ogni singolo dettaglio in questo percorso che porterà alle partite di Sabato 27 e martedì 30 giugno, per mettere la squadra nella condizione di potersi concentrare solo sul lavoro del campo e potersi esprimersi al meglio in tutto quello che è il proprio potenziale.

Non sono ancora ufficiali gli orari del doppio confronto, ma dovrebbe essere confermato che la gara di andata sarà al “Menti” Sabato 27 giugno, mentre il ritorno andrà in scena martedì 30 giugno a Imola allo stadio “Romeo Galli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento