rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Basket

Finale scudetto, il Famila perde anche gara-2 con la Reyer: ora la serie si sposta a Schio

Le orange cadono malamente al Taliercio e vanno sotto 2-0 nella serie: la cronaca e il tabellino del match

Pesante sconfitta per il Famila Wuber Schio in gara 2 di finale scudetto. Le ragazze di coach Dikaioulakos vengono dominate dalle cugine veneziane per 85-64 in una partita purtroppo senza mai storia. L’Umana Reyer approccia perfettamente la gara, si carica dell’entusiasmo di un Taliercio soldout e travolge le orange per tutti i 40 minuti. Purtroppo le scledensi non trovano mai il modo di fronteggiare le avversarie che in difesa non concedono tiri facili mentre in attacco vincono quasi sempre gli 1vs1 e hanno un’ottima circolazione di palla.

LA PARTITA

Inizio difficilissimo delle orange che subiscono 8 punti di Kuier (due triple) e soprattutto sbagliano un paio di facili canestri con Juhasz e Parks, oltre a perdere due sanguinose palle in attacco. In difesa poi, tanta fatica a contenere Shepard a rimbalzo così al 4’ la Reyer è avanti 11-5 sul primo timeout di Dikaioulakos. Poco dopo Verona commette il secondo fallo personale ma l’ingresso di Sottana cambia poco: Kuier rifila a Juhasz la seconda stoppata della gara, Shepard sotto i tabelloni è immarcabile, in attacco le orange non riescono costruire buoni tiri anzi aprono il fianco al contropiede veneziano. Al decimo il tabellone recita 23-9.

Prosegue l'emorragia orange con 4-0 orogranata nel primo minuto di gioco e secondo timeout disperato di Dikaioiulakos per cercare di smuovere le sue. Il Famila Wuber ne esce con un break di 6-0 della coppia Reisingerova-Juhasz ma è un fuoco di paglia perché Villa e Berkani puniscono subito dall’arco: 33-17. Schio continua a sbagliare tante conclusioni e ad aprirsi al contropiede avversario con l’Umana che tocca già il +20 con Berkani. La tripla di Guirantes a fine periodo vale il 45-29.

Non cambia il copione nel secondo tempo
Sottana apre la ripresa con una tripla ma arrivano subito le risposte di Villa e Kuier dalla distanza che danno nuovamente il +20 mentre Fassina in penetrazione allunga ancora: 57-34 al 25’. Anche Verona riesce a trovare punti con i piedi dietro l’arco mentre arriva un fallo tecnico a coach Dikaioulakos per proteste su un fallo offensivo fischiato a Reisingerova. Chiude la frazione Berkani con la tripla in step back per un rotondo 65-45.

Aumenta il passivo nell’ultima frazione nella quale Pan e Villa bucano la retina dall’arco mentre Sottana trova un paio di buone giocate ma la fiducia per le lagunari è totale così anche Shepard e Santucci infilano un paio di triple per il finale 85-64.

IL TABELLINO

Umana Reyer Venezia - Famila Wuber Schio 85-64 (23-9, 45-29, 65-45)

Umana Reyer Venezia: Berkani 20, Gorini ne, Villa 17, Nicolodi 0, Pan 8, Meldere 0, Held 6, Cubaj 3, Fassina 3, Santucci 3, Shepard 8, Kuier 17

Famila Wuber Schio: Juhasz 12, Bestagno 5, Sottana 12, Verona 9, Guirantes 5, Mutterle ne, Crippa 5, Parks 5, Keys 0, Penna 0, Reisingerova 11

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale scudetto, il Famila perde anche gara-2 con la Reyer: ora la serie si sposta a Schio

VicenzaToday è in caricamento