rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Basket

Eurolega femminile, impegno in Polonia per il Famila Schio. Olbis Andrè: "Abbiamo bisogno di una vittoria"

Il Beretta, dopo le due dolorose sconfitte con Girona e Sopron, è alla ricerca di una vittoria per lasciare i bassifondi della classifica. La video intervista a Olbis Andrè

L’ultima trasferta di questa lunghissima dieci giorni on the road porta il Beretta Famila Schio in Polonia, sulle sponde del Mar Baltico. Per la precisioine a Gdynia, una delle città più giovani del Paese e che proprio quest’anno celebra il centenario dalla sua fondazione, dove le orange di Coach George Dikeoulakos disputeranno la quarta giornata del girone di andata di Eurolega femminile 2021-2022.

“Sarà una partita fondamentale per noi - illustra nel video che segue Olbis André - perché abbiamo bisogno di una vittoria. Sarà sicuramente una gara d’alto livello perché anche loro sono alla ricerca di un successo; daremo il massimo per portare a casa i due punti”.

Il VBW Arka è l’unica squadra del gruppo B ancora a secco di vittorie: le sconfitte sono arrivate con Dynamo Kursk (86-76), Sopron (71-86) e Galatasaray (71-60). Se la panchina si è rivelata un punto debole delle polacche finora (7,7 punti di media), tra le titolari c’è chi sta fornendo un contributo assolutamente straordinario. Come la statunitense Gustafson (centro delle Washington Mystics di WNBA) che ha sfoderato due prestazioni da 26 punti ognuna con un impressionante 75% al tiro da due punti.

A darle man forte l’ala irlandese Kunek: 19,7 punti con il 47% dall’arco, sette rimbalzi e otto assist. In doppia cifra anche l’altra USA Bertsch (12,3 punti e 7 rimbalzi), mentre non sta splendendo Begic: la lunga croata, l’anno scorso alla Virtus Bologna, non sta garantendo un grande apporto offensivo così come la talentuosa playmaker francese Romane Bernies.

.

Dopo un inizio di stagione esaltante con prestazioni di altissimo livello le orange hanno brillato meno del solito nelle ultime uscite ma a Faenza si è visto, soprattutto nel primo tempo, un Famila in grande spolvero.

“Quello che abbiamo cercato di fare domenica -  ha concluso Andrè - è stato proprio ripartire dall’intensità e l’aggressività che ci contraddistingue. Non è un lavoro facile perché siamo comunque un gruppo nuovo e serve essere sempre concentrate per seguire lo stesso percorso e trasformare l’intensità nel nostro punto di forza”.

Dodici i precedenti tra le due squadre con le vittorie equamente suddivise. Solo due, però, le gare recenti giocate: nel 2019 il Beretta vinse in casa 51-47 e si impose in trasferta 47-74.  La partita, come sempre, sarà visibile mercoledì alle ore 18 sul canale Youtube dell’Eurolega femminile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurolega femminile, impegno in Polonia per il Famila Schio. Olbis Andrè: "Abbiamo bisogno di una vittoria"

VicenzaToday è in caricamento