rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Basket

Eurolega Femminile, il Famila Schio si prende lo scalpo del Galatasaray

Al PalaRomare di Schio le orange superano per 76-73 la capolista del Girone B. Sandrine Gruda, Kitija Laksa, Diamond Deshields, Giorgia Sottana e Charli Collier chiudono tutte in doppia cifra

Con una prestazione intensa, grintosa, piena di classe e soprattutto molto efficace il Beretta Famila Schio fa esplodere di gioia il PalaRomare superando il Galatasaray 76-73. Con questa vittoria le scledensi mandano al tappeto la capolista del Girone B dell'Eurolega femminile e le raggiunge al primo posto in condominio con Uni Girona e Fenerbahce.

E' davvero difficile indicare una protagonista assoluta tra le ragazze messe in campo da Coach Georgios Dikaioulakos. Basti pensare che cinque atlete chiudono il referto in doppia cifra. Debordante sotto le plance Jasmine Keys che si ferma ad un punto dalla doppia cifra ma lotta su ogni pallone contro Tina Krajisnik raccogliendo rimbalzi su rimbalzi.

La partita - Parte bene, benissimo il Famila che nella prima frazione costruisce le basi che a fine match le permetteranno di conquistare i due punti. La frazione termina sul +9 per le orange, 22-13 il parziale.

Nella seconda frazione Coach Guven assesta meglio sul parquet le sue ragazze e le turche restituiscono al Famila parte del distacco. Il parziale del tempo è 17-23, il tabellone del PalaRomare alla pausa lunga recita Beretta Famila Schio 39, Galatasaray 36.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga si assiste al parziale più intenso del match, un parziale dove l'azione collettiva delle padrone di casa produce un nuovo distacco. La frazione termina 19-17, il risultato, con 10' da giocare, vede le italiane avanti di +5, 58-53.

Nel quarto finale la stanchezza si fa sentire, il match diventa più tattico ma non per questo meno spettacolare. Schio tenta un primo allungo, ma al minuto 3'08'' un canestro di Tina Krajisnik vale il sorpasso, 64-65. Ma Schio non ci sta. Sale in cattedra Charli Collier che porta la sua squadra avanti di +4, 69-65. Si va avanti punto a punto fino al 71-70 con cui si entra nei 120 secondi finali.

Un due su due dalla linea della carità della fresca campionessa WNBA Diamond DeShields vale il 73-70. A 56 secondi dalla fine Laksa firma la terza tripla di serata per il 76-70. Davies colpisce subito dall’arco ma poi il Beretta non concede più nulla. Segna anche Sandrine Gruda in contropiede ma dopo diversi minuti di revisione all'instant replay, gli arbitri dicono di no e chiudono la sfida sul definitivo 76-73. Ed il PalaRomare fa festa.

Il tabellino ufficiale di Beretta Famila Schio-Galatasaray 76-73. Parziali: 22-13; 17-23; 19-17; 18-20

Beretta Famila Schio: Diamond De Shields 10 Kim Mestdagh 0 Giorgia Sottana 10 Sandrine Gruda 10 Costanza Verona ne Valeria De Pretto ne Martina Crippa 3 Olbis Andre 4 Francesca Dotto 9 Jasmine Keys 9 Kitija Laksa 11 Charli Elionne Collier 10. Coach: Georgios Dikaioulakos

Galatasaray: Eda Sahin ne Riquna Williams 10 Kaela Davis 24 Melis Gulcan 5 Miray Balotu ne Misra Albayrak ne Sude Yilmaz 0 Pelin Bilgic 3 Anete Steinberga 16 Gizem Basaran Turan 0 Tina Krajisnik 15 Merve Aydin 0. Coach: Efe Guven

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurolega Femminile, il Famila Schio si prende lo scalpo del Galatasaray

VicenzaToday è in caricamento