Basket Vicenza, morto Antonio Concato: "Perdita per tutta la comunità"

La A.S. Vicenza Basket Femminile VelcoFin InterLocks comunica con grande dolore e tristezza la scomparsa nella notte tra il 22 e il 23 settembre dello storico Presidente. Il commento del sindaco e dell'assessore

La A.S. Vicenza Basket Femminile VelcoFin InterLocks comunica

con grande dolore e tristezza la scomparsa nella notte tra il 22 e il 23 settembre di Antonio Concato, suo storico Presidente. Antonio Concato, fondatore della Società nel 1958, l’ha diretta per sessant’anni con passione e saggezza, portandola a raggiungere i traguardi più prestigiosi ed impensati: 12 scudetti assoluti – 14 scudetti giovanili – 5 Coppe dei Campioni – 1 Coppa Ronchetti.

Ha avuto il merito straordinario di aver portato il nome di Vicenza in Italia, in Europa, nel mondo. La sua dipartita è un gravissimo lutto per la nostra Società e per tutta la Pallacanestro Italiana, in particolare della Femminile di cui a buon diritto ne ha fatto la storia.

La pallacanestro è stata la sua vita.

Dichiara il sindaco Francesco Rucco:

"La scomparsa di Antonio Concato, storico presidente dell'A.S. Vicenza Basket Femminile, rappresenta una perdita per l'intera comunità vicentina. La sua grande generosità e la sua infinita passione per il basket non solo hanno portato la pallacanestro femminile di Vicenza fin nell'Olimpo delle squadre più blasonate, ma hanno anche permesso a generazioni di ragazzine di appassionarsi ad uno sport di squadra avvincente e completo, e soprattutto di crescere con i valori positivi che lo sport sa trasmettere. Di questo, soprattutto, la città deve essergli grata".

Aggiunge l'assessore allo sport Matteo Celebron:

"A Vicenza dire Concato è dire pallacanestro. Con la P maiuscola. Nello sport ci sono i giocatori, ci sono gli allenatori, ci sono gli impianti sportivi. Ma sappiamo bene quanto è importante che ci siano anche società guidate da persone con principi sani. Il presidente Concato in ben 60 anni di impegno è stato esempio di come si debba dirigere una società sportiva con determinazione, competenza tecnica e tantissima dedizione. Sono certo che il mondo dello sport vicentino troverà il modo, assieme al Comune, di onorare la sua memoria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento