Sport

Vicenza Calcio, Nicolai: "La prima squadra non si allenerà in città"

L'assessore esclude l'ipotesi cittadina: "Nessuna richiesta dalla società. Le squadre dei quartieri sono già nei loro impianti come l'anno scorso"

Non sarà un impianto sportivo del capoluogo ad ospitare gli allenamenti della prima squadra del Vicenza Calcio nella stagione 2017-18.

L'addio al centro sportivo "Morosini" di Isola Vicentina è previsto per ottobre - in pratica tra pochissimo - ma ancora non si sa dove si alleneranno i ragazzi di mister Colombo. Una certezza adesso almeno c'è: di sicuro non in città.

"Non abbiamo ricevuto nessuna richiesta in questo senso da parte del Vicenza Calcio - dice l'assessore Umberto Nicolai - Le società sportive esistenti sono già nei loro impianti come l'anno scorso: è impossibile che la prima squadra del Lanerossi possa allenarsi in città già da quest'anno". Diverso il discorso relativo al settore giovanile biancorosso  

Di un ritorno del Vicenza Calcio in città si discusse l'ultima volta nel febbraio del 2016. All'epoca Nicolai dichiarò che gli impianti sportivi in via Onisto, zona Pomari, rappresentavano l'unica soluzione possibile per il rientro della squadra biancorosso nel capoluogo. Di diverso parere il presidente del San Lazzaro Serenissima Roberto Cervato che giudicò impossibile una convivenza tra la squadra del quartiere e il Vicenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza Calcio, Nicolai: "La prima squadra non si allenerà in città"

VicenzaToday è in caricamento