rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Altro

Rugby, serie A: Rangers Vicenza espugna il “Geremia”, Petrarca Padova superato 10-18

I biancorossi cominciano il 2023 nel migliore dei modi e si impongono in trasferta sui Cadetti del Petrarca, decima vittoria consecutiva della stagione

Vento gelido, campo lento ed ottima cornice di pubblico fanno da contorno al match di cartello dell’undicesima giornata del campionato di serie A di rugby. Vicenza rivede Marco Marin al numero 10, al rientro dall’infortunio dopo due turni di stop.

PRIMO TEMPO
La gara si conferma subito durissima, con il Petrarca ben attento in difesa e velocissimo nel mettere le mani sul punto d’incontro. I biancorossi alzano il baricentro e trovano il fallo padovano. Pedro Mercerat centra i pali da penalty per il vantaggio Rangers 0-3. Sembra che la gara si possa indirizzare per i biancorossi, ma al 13′ il Direttore di gara Favaro sventola il giallo a Tonello per fallo professionale e Vicenza si ritrova in inferiorità numerica. I petrarchini fiutano l’occasione e con una rolling maul da rimessa laterale schiacciano in meta. La trasformazione di Benvenuti è precisa ed i padroni di casa sorpassano 3-7. La Rangers non si scompone e torna in attacco nonostante l’inferiorità. Prima Mercerat può arrotondare con un calcio piazzato, ma le folate improvvise del vento gelido che sferzano il campo mandano a lato l’ovale, poi Gomez sfrutta un pallone vagante e verticalizza di potenza trovando una meta pesante che riporta Vicenza davanti, grazie anche alla conversione di Pepu 7-10. Vicenza torna in parità numerica e l’inerzia della gara sembra ora dalla parte biancorossa. Attorno al 30′ Mercerat ha due calci piazzati da posizione centrale, ma i pali del “Geremia” negano i punti all’estremo Rangers. Si va quindi al riposo con Vicenza avanti 7-10.

SECONDO TEMPO
Nell’avvio di ripresa è il Petrarca a forzare i tempi sul punto d’incontro, ottenendo due calci piazzati da posizione favorevole, ma Benvenuti è preciso solo nel secondo tentativo: 10-10 e gara riaperta. A complicare le cose arriva anche il giallo a Gomez per fuorigioco in ruck e Vicenza che deve ancora difendere in inferiorità. Capitan Piantella e compagni serrano i ranghi, escono Marin, non ancora al 100%, per Scalco con O’Leary-Blade che si sposta all’apertura, ed il pilone Franceschini che lascia il posto a Messina. Le forze fresche giovano alla manovra vicentina che difende con ordine e guadagna metri di campo. Al 57′ arriva l’ammonizione per fallo professionale anche per il seconda padovano Marchiori e la Rangers si ritrova per la prima volta a giocare con l’uomo in più. All’ora di gioco la mischia vicentina avanza decisa, Pozzobon rapidissimo sfrutta l’avanzamento e trova il varco per il nuovo allungo. Mercerat non trova i pali e punteggio che si muove sul 10-15. Petrarca torna in parità numerica e mette pressione, ma l’apertura padovana non riesce a mirare correttamente il penalty. Partita in apnea, ogni errore può arrese determinante. La Rangers con carattere e lucidità difende con ordine e prova a ripartire. Proprio sul finale, a coronamento del grandissimo lavoro svolto in mezzo al campo, Mercerat converte il calcio di punizione conquistato dai biancorossi che fissa lo score sul 10-18.

DECIMA VITTORIA STAGIONALE PER VICENZA
Arriva la decima vittoria consecutiva stagionale per Vicenza, un successo sudato e meritato, conquistato in campo durissimo, contro una formazione decisamente organizzata nelle fasi statiche e nei punti d’incontro. Grazie al turno di riposo odierno del Valsugana, la Rangers si porta a 9 lunghezze dagli inseguitori e può preparare al meglio la delicatissima trasferta di domenica prossima a Verona, prima gara del girone di ritorno.

TABELLINO - Padova, C.S. “Memo Geremia” - Domenica 22 gennaio 2023 – 11° giornata Serie A
Petrarca Rugby vs Rangers Rugby Vicenza 10-18 (pt 7-10) mete 1-2

MARCATORI: 8’ cp Mercerat (0-3); 14’ m Fioriti tr Benvenuti (7-3); 20’ m Gomez tr Mercerat (7-10); 6’st cp Benvenuti (10-10); 22’st m Pozzobon (10-15); 31’st cp Mercerat (10-18)

PETRARCA RUGBY: Coppo, Sottoriva, Filippi, Navarra, Leone, Benvenuti, Jimenez, Longhin, Brevigliero, Marchetti, Canali, Marchiori, Braggie’, Fioriti, Bernardinello. A disposizione: Libero, Bianchi, Baldo, Zambelli, Dal Sasso, Zulian, Raccanello, Regazzo.
All. Ravanelli

RANGERS RUGBY VICENZA: Mercerat, Foroncelli, O’Leary-Blade, Lisciani, Poletto, Marin (7’st Scalco), Pozzobon, Gomez, Piantella, Tonello, Gallinaro (35’st Peron), Nicoli (16’st Pontanari), Franceschini (7’st Messina), Gutierrez (32’st Franchetti), Lazzarotto (24’st Ceccato). A disposizione: Gelos, Biasolo
All. Andrea Cavinato, Francesco Minto

ARBITRO: Alberto Favaro (VE)

CARTELLINI: 13’ giallo Tonello (Vicenza); 7’st giallo Gomez (Vicenza); 17’st giallo Marchiori (Petrarca)
CALCIATORI: Mercerat (Vicenza) 3/7; Benvenuti (Petrarca) 2/4.
MAN OF THE MATCH: Sam O’Leary-Blade (Vicenza)
Note: giornata fredda e ventosissima, terreno lento, 500 spettatori.
Punti conquistati classifica: Petrarca Rugby 0, Rangers Rugby Vicenza 4.

RISULTATI 11° giornata 22/01/2023 ore 14:30
Petrarca Padova v Rangers Rugby Vicenza 10-18 (0-4)

Rugby Casale v Ruggers Tarvisium 28-34 (2-5)
Patavium Rugby Union v Rugby Paese 30-27 (5-1)
Rugby Badia v Romagna RFC 28-3 (5-0)
Verona Rugby v Valpolicella Rugby 46-9 (5-0)
riposa Valsugana Rugby Padova

CLASSIFICA
Rangers Rugby Vicenza 46

Valsugana Rugby 37
Ruggers Tarvisium 37
Verona Rugby 29
Petrarca Padova 28
Patavium Rugby Union 24
Rugby Paese 21
Casale Rugby 18
Valpolicella Rugby 15
Rugby Badia 10
Romagna RFC 10

PROSSIMO TURNO - 12° giornata 29/01/2023 ore 14:30
Verona Rugby v Rangers Rugby Vicenza
Rugby Casale v Petrarca Padova
Valsugana Rugby Padova v Rugby Paese
Patavium Rugby Union v Ruggers Tarvisium
Rugby Badia v Valpolicella Rugby
riposa Romagna RFC

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, serie A: Rangers Vicenza espugna il “Geremia”, Petrarca Padova superato 10-18

VicenzaToday è in caricamento