rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Altro

Motori: sabato 27 e domenica 28 maggio Manuel Sossella corre al Rally internazionale del Taro

Dopo il positivo test in gara con la vittoria al Rally Dolomiti Brenta per il pilota vicentino 2022 è alle porte il primo impegno nell’IRCup alla guida della Hyundai i20 Rally

Inizia con la giusta dose d’ottimismo la partecipazione all’IRCup 2022 per Manuel Sossella che, nell’imminente fine settimana, sarà ai nastri di partenza del 28esimo Rally Internazionale del Taro in programma a Bedonia in provincia di Parma sabato 27 maggio 2022.

Dopo il soddisfacente esito della gara test culminato con la vittoria al Rally Dolomiti Brenta dello scorso aprile, il pilota vicentino ritrova il volante della Hyundai i20 Rally2 messa a disposizione da Friùlmotor e al suo fianco Gabriele Falzone assieme al quale si troverà a duellare con un elenco iscritti di altissimo livello nella seconda gara dell’International Rally Cup 2022.

SOSSELLA: AL TARO INIZIA DAVVERO LA MIA STAGIONE
«Al Taro sarà il vero inizio della mia stagione sportiva – dichiara Sossella nel pre gara – e nonostante abbia dovuto saltare il primo appuntamento al Trofeo Maremma, cercherò assieme a Gabriele di dare il massimo stimolato anche dall’elenco degli iscritti nel quale si leggono nomi altisonanti. L’aver corso, e vinto, il Dolomiti Brenta il mese scorso mi ha permesso di affinare la conoscenza della vettura e conto, una volta di più, sull’esperienza di Friùlmotor e Pirelli per ritrovare le giuste regolazioni già dallo shakedown sabato».
«Colgo l’occasione per un ringraziamento particolare alla mia famiglia - ha aggiunto Sossella -  che supporta da tanti anni questa grande passione oltre a quello rivolto alle aziende che mi sostengono, senza dimenticare un ulteriore alla scuderia New Turbomark nella persona del presidente Beppe Zagami».
E chiude sulla gara: «Il rally parmense è uno di quelli che più gradisco e che figura nel mio palmarès con due vittorie: spero mi porti altre soddisfazioni».

Il programma della gara prevede le verifiche e lo shakedown nella giornata di sabato 27 maggio che si chiuderà con la cerimonia di partenza dalle 21; il giorno successivo sono otto le prove speciali da disputare per un totale di 95,83 chilometri cronometrati prima dell’arrivo previsto alle 18 e 15 sempre a Bedonia.

Sotto Manuel Sossella alla guida della sua Hyndai da gara nella corsa dolomitica

sossella-taro-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori: sabato 27 e domenica 28 maggio Manuel Sossella corre al Rally internazionale del Taro

VicenzaToday è in caricamento