rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Altro

Motori: presentato il primo Rally Valchiampo

L’Auditorium comunale di Chiampo ha ospitato lunedì 23 gennaio 2023 in serata la presentazione della nuova manifestazione organizzata dal Rally Club Team

Un altro passo verso lo svolgimento della prima edizione del Rally Valchiampo, e degli annessi Rally Storico e Historic regolarità sport, è stato compiuto nella serata di lunedì 23 gennaio 2023, con la serata di presentazione dell’evento, ospitata dall’Auditorium messo a disposizione dall’amministrazione comunale di Chiampo, la località che farà da palcoscenico all’evento che il Rally Club Team organizza sabato 11 e domenica 12 febbraio, col patrocinio dell’Automobile Club Vicenza.

Nutrita la presenza di conduttori, locali e non, che si sono dati appuntamento nella prima serata, assieme ad alcuni dei sostenitori della nuova manifestazione fortemente voluta dai sei Comuni, le cui strade saranno teatro della gara fra poco più di due settimane.

Assieme all’organizzatore Renzo De Tomasi, al Presidente di ACI Vicenza Luigi Battistolli e al fiduciario regionale ACI Sport Moreno Rosso, sul palco hanno preso posto gli amministratori dei comuni interessati dalla gara. Dopo il saluto dei rappresentanti dell’autorità sportiva, il Sindaco di Chiampo Matteo Macilotti ha fatto gli onori di casa promuovendo l’iniziativa sottolineando il beneficio che la manifestazione sarà in grado di portare; il primo cittadino di Crespadoro, Elisa Ferrari, ha inoltre evidenziato l’importanza anche a livello turistico e di scoperta del territorio che un evento quale una gara automobilistica riesce ad avere. Temi ribaditi anche dal vice sindaco di Nogarole Vicentino, Enrico Corato, e dal sindaco di Altissimo, Omar Ferrari il quale ha anche raccontato come, da una conversazione avviata nel luglio scorso con De Tomasi e Battistolli, sia stata posata la prima pietra per l’edificazione dell’evento in una zona dove la passione per i motori è sempre stata molto sentita e vissuta. Non è, infine mancato l’intervento anche del sindaco di San Pietro Mussolino, Gabriele Tasso, e il saluto inviato da quello di Cornedo Vicentino, impossibilitato a presenziare alla serata.

Per Renzo De Tomasi, che ha provveduto ad illustrare anche i dettagli della manifestazione e del percorso, l’accento è stato posto sulla massima collaborazione avuta con entusiasmo dalle singole amministrazioni comunali, elemento che le sue parole hanno rappresentato come un’unica squadra a formare un ipotetico esagono di energie, a totale disposizione per il buon esito della manifestazione.

Un particolare ringraziamento a Giuseppe Fortuna, titolare della Valfer – l’azienda che metterà a disposizione gli spazi per le verifiche e il parco assistenza a Cornedo Vicentino – hanno concluso la riuscita serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori: presentato il primo Rally Valchiampo

VicenzaToday è in caricamento