rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Altro

ICE Hockey League: Migross Asiago torna sconfitto da Inssbruck, gli austriaci infliggono una "manita" ai veneti (5-1)

Gli uomini di coach Barrasso vanno in vantaggio ma poi si perdono e gli austriaci ne approfittano. Prossimo match in casa con Salzburg. Venerdì 23 settembre si gioca per la prima volta l'ICE Hockey League al PalaOdegar

La Migross Supermercati Asiago Hockey cade ad Innsbruck con il risultato di 5 a 1 nella seconda giornata di ICE Hockey League.
I leoni, dopo un inizio di partita incoraggiante, commettono qualche errore di troppo che costa loro il vantaggio e permette ai padroni di casa di prendere in mano il pallino del gioco.
 
PRIMO TEMPO: INNSBRUCK-ASIAGO, 2-1
Buona la partenza dei giallorossi dell'Altopiano che dopo 6 minuti passano a condurre con Saracino, che spedisce in rete un rebound concesso da McCollum. Il vantaggio dura circa quattro minuti, a metà frazione infatti Helewka viene lanciato a rete da Leavens e da solo davanti a Vallini non sbaglia, riportando il risultato in parità.
A due minuti dal termine la Migross Asiago si ritrova a dover giocare in quattro per una penalità fischiata a Moncada. L’Innsbruck mette buona pressione alla retroguardia stellata e alla fine passa in vantaggio con Shaw che si incunea tra le maglie giallorosse e batte Vallini con un preciso tiro in back-hand.

SECONDO TEMPO: INNSBRUCK-ASIAGO, 2-0
Nella frazione centrale gli uomini di Barrasso subiscono di più il gioco dei padroni di casa e dopo 6 minuti capitolano nuovamente per mano Shaw, che in powerplay non lascia scampo a Vallini con un tiro potente e preciso. I leoni perdono anche Misley per qualche minuto a causa di una botta e faticano a riorganizzarsi. L’Innsbruck continua a premere sull’acceleratore e, sfruttando un fraintendimento della coppia Vallati-Gazzola, si portano sul 4 a 1 con un inserimento sulla sinistra di Bär, che poi mette il disco all’incrocio opposto. Misley, appena tornato a disposizione, si rende pericoloso in due occasioni, ma viene murato dalla difesa prima e da McCollum poi.

TERZO TEMPO: INNSBRUCK-ASIAGO, 1-0
Dopo cinque minuti dall’inizio del terzo tempo i rossoblu trovano la quinta rete con Ulmer, che servito splendidamente al centro da Peeters mette il disco in fondo al sacco. L’Asiago subisce il contraccolpo e fatica molto a trovare il ritmo giusto per poter impensierire McCollum e compagni. Al 12’ l’Innsbruck riceve la prima penalità dell’incontro, ma gli stellati non riescono a costruire azioni sufficientemente pericolose per mettere in difficoltà la retroguardia di casa. La partita si chiude con l’Asiago alla disperata ricerca della seconda rete, che però non arriva.
 
L’Innsbruck si impone così 5 a 1 e può festeggiare la seconda vittoria consecutiva, dopo quella conquistata nella prima giornata contro il Klagenfurt. I leoni veneti della Migross invece devono leccarsi le ferite e da lunedì concentrarsi sulla partita di venerdì 23 settembre con i Red Bull Salzburg, che sarà la prima all’Odegar di ICE Hockey League.
 
TABELLINO - INNSBRUCK-MIGROSS ASIAGO, 5-1 (2-1; 2-0; 1-0)
INNSBRUCK
: McCollum (Swette), Jakubitzka, Shaw, Helewka, Cuma, Muigg, Coulter, Hackl, Bourque, Leavens, Krogsgaard, Winkler, Watson, Mader, Feldner, Mackin, Peeters, Bär, Ulmer, Lattner.
Coach: Barrasso
MIGROSS ASIAGO: Fazio (Vallini), Forte, Gios, Porco, Misley, Vallati, Saracino, Stevan, Casetti, Rigoni F., Gazzola, Moncada, Rutkowski, Zampieri, Marchetti, Salinitri, Rigoni F., McShane, Finoro, Magnabosco.
Coach O’Keefe
Arbitri: Virta, Sternat. Linesmen: Wimmler, Seewald.
MARCATORI - PT: 06:18 Saracino (assist di Misley); 10:46 Halewka (Leavens); 19:19 Shaw (Krogsgaard). ST: 26:31 Shaw (Krogsgaard), 34:20 Bär (Halewka), 45:44 Ulmer (Peeters).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ICE Hockey League: Migross Asiago torna sconfitto da Inssbruck, gli austriaci infliggono una "manita" ai veneti (5-1)

VicenzaToday è in caricamento