rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Altro

Ice HL: in Voralberg Migross Asiago batte all'overtime i Pioneers rimontando prima tre gol (3-4)

La squadra di coach Tom Barrasso va sotto di tre gol nella prima frazione, poi si assesta in difesa e ne rimonta 3 per portare il match all'overtime: alla fine il gol di Finoro fa pendere la bilancia dalla parte dei veneti

Una pazza Migross Asiago recupera e vince all'overtime il primo match con i Pioneers Vorarlberg con il risultato di 3-4, dopo essere andata sotto 3-0 alla prima sirena.
Barrasso ritrova Magnabosco, ma deve fare a meno ancora dei nazionali under 20, di Zampieri e Porco.

PRIMO TEMPO - VORALBERG-ASIAGO, 3-0
Primo tempo da incubo per la Migross Asiago che va sotto nel risultato dopo tre minuti con un Sandhu, che sotto porta capitalizza un bel passaggio di Jarusek. Lo stesso Sandhu raddoppia al 7' spedendo un disco all'incrocio da ottima posizione. I leoni provano poi a reagire con una bella azione della prima linea, ma il tocco sotto porta di McShane non è sufficiente per battere Madlener. Al 14' gli Stellati vanno sotto pressione perdendo disco dietro porta, i Pioneers ne approfittato e portato a tre le marcature con Maver, che al secondo tentativo fa secco Fazio.

SECONDO TEMPO - VORALBERG-ASIAGO, 0-0
Nel secondo tempo il risultato rimane invariato rispetto al periodo periodo. Nei primi minuti l'Asiago viene penalizzato due volte, quasi consecutivamente, ma riesce in entrambe le occasioni a sopravvivere all'assalto dei padroni di casa. Al 7' i giallorossi hanno una buona chance con un uno-due tra Salinitri e Saracino, ma il tiro di quest'ultimo si infrange sul gambale di Madlener. Nella seconda metà di tempo i Pioneers si rendono pericolosi con un contropiede veloce, ma Fazio è attento e salva i suoi. Negli ultimi secondi di gioco, da un ingaggio vinto da Simpson si crea l'opportunità per Salinitri di tirare da buona posizione, ma Madlener è ancora una volta attento.

TERZO TEMPO - VORALBERG-ASIAGO, 0-3
Nei restanti venti minuti l'Asiago va via via incrementando il suo ritmo di gioco e riesce così al 9' a sbloccare il tabellino con McShane che, dopo essersi scambiato il disco con Finoro, deposita il puck a porta praticamente vuota. I leoni continuano a premere e al 15' Gazzola mette alle spalle di Madlener il disco del 3-2 su assist di Magnabosco. Ma non è finita. Negli ultimi minuti Barrasso richiama Fazio e se la gioca con l'uomo in più. Gli stellati assaltano la porta austriaca e alla fine impattano il match con un tap-in di Finoro dopo una conclusione di Saracino, quando sul tabellone rimangono 76 secondi al termine.

OVERTIME - VORALBERG-ASIAGO: 0-1
A pochi secondi dalla sirena Sandhu viene penalizzato per ritardo di gioco, consentendo così all'Asiago di giocare in powerplay ad inizio overtime.
La Migross non da respiro ai Pioneers che inizialmente vengono salvati da Madlener, che però non può nulla su un disco che rimane libero nella sua area e che viene trasmormato da Finoro nel goal che chiude il match.

La Migross Supermercati Asiago Hockey conquista così due punti preziosissimi nella prima sfida con i Pioneers. Mercoledì 14 dicembre in serata si replica sempre alla Voralberghalle di Feldkirch.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ice HL: in Voralberg Migross Asiago batte all'overtime i Pioneers rimontando prima tre gol (3-4)

VicenzaToday è in caricamento