rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Altro

Hockey in line, verso il big-match Milano-Vicenza: Hodge, “Per vincere contro Quanta ci vuole vero gioco di squadra: siamo pronti!”

Il difensore statunitense, ex dei Grizzly e ora nei Diavoli, svela che il risultano non è affatto scontato e che Vicenza deve giocare compatta e al massimo sia in attacco sia in difesa

In vista del big match di sabato 14 gennaio 2023 (inizio alle 18) a Milano tra i Grizzly del Quanta e Mc Control Diavoli Vicenza abbiamo intervistato l’ex giocatore della squadra meneghina dell’hockey in linea ovvero lo statunitense Corey Mitchel Hodge che ora è nelle fila dei biancorossi.
?«Penso sarà una bellissima partita - ha dichiarato Hodge, difensore dei biancorossi ed ex Milano -. Amo giocare ad hockey e mi sto trovando molto bene con i miei compagni . Sono contento di essere a Vicenza e mi sto divertendo per come giochiamo».

?- Ma questa squadra dove può arrivare?
«La squadra è cresciuta e sta crescendo, mi sento più sicuro e sempre più a mio agio nel giocare con i compagni, mi trovo bene in questo gruppo e c’è un bel clima di spogliatoio. Penso che stiamo giocando un buon hockey e che possiamo migliorare ancora di più con il tempo».?

- Unico passo falso di questa stagione la sconfitta in Supercoppa con Milano.
?«Non abbiamo di sicuro giocato la nostra migliore partita, abbiamo commesso degli errori, qualche disco che poteva entrare non è entrato. Inoltre ci stavamo ancora conoscendo, come continuiamo a farlo ora visto che la stagione è molto lunga e che c’è ancora margine di miglioramento».

?- In merito agli avversari, nuovo arrivo dalla scorsa settimana: il boemo Jakub Cik. Lo conosci?
?«Non lo conosco. Vedremo quindi sabato in campo».

- La sconfitta in Supercoppa può influire sull’approccio alla prossima gara?
?«Dobbiamo giocare una sfida alla volta e cercare di vincere ogni battaglia, disco su disco per imporre il nostro gioco. Sicuramente dobbiamo imparare dai nostri errori e continuare a migliorare ad ogni partita».
?
- Come si può battere Milano?
?«Continuando a lavorare duramente e con dedizione, per giocare un gioco solido di squadra sia in attacco che in difesa. La differenza tra vincere e perdere è una linea sottile e in questo caso, con due squadre alla pari, ognuna delle può vincere o perdere in qualsiasi momento».
?
- Come vedi i Diavoli di questa stagione?
?«La squadra quest'anno ha una solida combinazione di giovani talenti con giocatori esperti, in grado di aiutare a guidare la squadra. La sfida sarà crescere insieme, essere in grado di prendere buone decisioni con e senza il disco, per sviluppare una cultura e una mentalità vincente».?

- Dopo la gara con Milano il campionato verrà interrotto per gli impegni delle nazionali nel Word Skate Games, cosa ne pensi?
?«Penso che sia un buon compromesso per consentire ai migliori giocatori di avere l'onore di rappresentare i rispettivi paesi pur accettando la sfida di completare la stagione entro la normale durata del calendario del campionato».


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line, verso il big-match Milano-Vicenza: Hodge, “Per vincere contro Quanta ci vuole vero gioco di squadra: siamo pronti!”

VicenzaToday è in caricamento