rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Altro

Hockey in line, serie A: Mc Control Diavoli Vicenza vince anche a Ferrara (6-1) e Delfino ne fa 302

Dopo un primo tempo equilibrato con i guerrieri che vanno in vantaggio con il gol dell'ex Ustignani, i biancorossi pareggiano e poi nella ripresa prendono il largo grazie a bomber Delfino che supera le 300 reti con la maglia berica

I Diavoli espugnano anche la pista di Ferrara con il risultato finale di 6-1, anche se non è stata affatto una gara semplice e soprattutto nel primo tempo i padroni di casa sono riusciti a mettere il bastone fra le ruote ai biancorossi, colpendoli subito dopo una manciata di secondi con la rete dell’ex capitano Andrea Ustignani.
I vicentini hanno faticato ad entrare in partita, a trovare equilibri e spazi, a impostare il loro gioco, a creare occasioni e soprattutto ad andare in rete, potendo poi gestire la gara e il gioco come è capitato nelle precedenti partite.
Ci sono voluti quasi 11 minuti per raggiungere il pari, grazie alla rete di Vendrame che ha raddoppiato dopo un paio di minuti e portato i suoi alla chiusura del primo tempo in vantaggio per 2-1.?
I biancorossi sono però stati bravi a mantenere calma, concentrazione e ad attendere il momento buono per colpire, senza scomporsi o perdere la testa, sostenuti anche da un attento Michele Frigo.

Nella seconda frazione di gioco i Diavoli sono stati più incisivi, hanno realizzato la terza rete dopo quasi cinque minuti dalla ripresa con bomber Delfino, hanno allungato con Hodge e di nuovo con bomber Delfino, doppietta per lui e bottino di 302 reti con i Diavoli.
In chiusura gol a porta vuota di Pace che ha messo la parola fine alla gara con il risultato di 6-1.?

E’ stata quindi una partita estremamente corretta, a tratti equilibrata e con un bottino di reti forse troppo pesante per quanto visto, anche se i vicentini hanno avuto occasioni e hanno colpito anche un palo.?

ANDREA DELFINO ARRIVA A 302 RETI SIGLATE CON LA MAGLIA DEI DIAVOLI VICENZA
Una vittoria quindi pesante e importante che fa chiudere questa prima fase di stagione a punteggio pieno per i biancorossi e fa raggiungere al suo bomber e capitano, Andrea Delfino, la quota di 302 gol segnati con la maglia dei Diavoli, da quando, nell’estate del 2018, è stato messo a segno il colpo di mercato che ha portato l’attaccante torinese, dopo quattro anni di successi con Milano Quanta, a Vicenza.

?«Sicuramente è stata una partita difficile e sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata – ha dichiarato a fine gara Delfino. – Loro hanno giocato una partita molto chiusi, hanno giocato in box e di conseguenza ci siamo trovati in difficoltò su molte situazioni di gioco in cui non riusciamo a trovare il pertugio giusto. Siamo stati bravi a non andare giù di testa ma a rimanere sempre concentrati mantenendo il nostro stile di gioco, finchè non siamo riusciti a pareggiare, passare in vantaggio e poi, nel secondo tempo, allungare fino al 6-1».?

- Quale bilancio per questa prima fase di stagione?
?«Direi buono, siamo contenti di come stiamo andando. Adesso ci sarà una pausa in cui dovremo lavorare tanto per andare a migliorare quelle che sono le nostre lacune e per essere pronti per gli obiettivi stagionali che abbiamo davanti. Ci dobbiamo rimboccare ancora le maniche, lavorare ancora tanto e continuare sempre con lo stesso spirito».?

- Questa sera hai superato quota 300 reti con la maglia dei Diavoli, che significato ha per un attaccante?
«Per i gol sono molto contento a livello personale, sono contento di aver avut tanti compagni che mi hanno aiutato a raggiungere questo obiettivo anche per la società di Vicenza e spero di continuare a segnare ancora tanti gol aiutando la squadra a vincere partite, ma anche trofei che fanno sempre bene».


TABELLINO - ?Warriors Ferrara Hockey - Mc Control Diavoli Vicenza Vicenza, 1-6 (1-2)
 ?Warriors Ferrara Hockey: Peruzzi, Cipriano, Fabbri, Holding, Ballarin, Crivellari, Veronese, Ustignani, Bolognesi, Carboncini, Dell’Antico, Guandalini, Lettera, Zabbari, Wakefield.?
All. Crivellari A.
Mc Contro Diavoli: Frigo M., Olando, Cantele, Chiamenti, Campulla L., Delfino, Hodge, Sigmund, Centofante, Trevisan, Campulla F., Vendrame, Pace, Frigo N., Dal Sasso.?
All. Corso A.
ARBITRI: Slaviero e Fiabane.
RETI? - PT: 0.28 Ustignani (F), 11.16 Vendrame (V), 13.05 Vendrame (V); - ST: 24.44 Delfino (V), 26.35 Hodge(V), 37.52 Delfino (V), 39.36 Pace (V). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line, serie A: Mc Control Diavoli Vicenza vince anche a Ferrara (6-1) e Delfino ne fa 302

VicenzaToday è in caricamento