rotate-mobile
Altro

Hockey in line, serie A: Mc Control Diavoli Vicenza inforca Warriors Ferrara: 3-0

Tornati in gruppo con i biancorossi gli sloveni Zerdin e Simsic. Gli emiliani spingono nel secondo tempo per recuperare lo svantaggio e sostituiscono anche il portiere: ma il goalie biancorosso Michele Frigo rende la gabbia di casa impenetrabile

Mc Control Diavoli Vicenza conquista l’intera posta in palio nella sfida contro Ferrara in casa, terminata con il risultato di 3-0, maturato nel primo tempo e difeso con le unghie e con i denti e con un’ottima prestazione del portiere Michele Frigo, apparso in gran serata.?
Nelle fila dei biancorossi assenti Cantele, Tabanelli e Andrea Ustignani, che ha seguito con passione la gara dagli spalti con la maglia dedicata a papà Piero, in arte Jabba, a cui è stato dedicato un minuto di silenzio e un saluto da parte di tutti, nonché la vittoria, mentre si sono uniti al gruppo Zerdin e Simsic.?
Un tempo per parte, per gioco e occasioni, e forse una maggiore determinazione e voglia di riscatto per i Diavoli che avevano ben in mente la sconfitta all’overtime dell’andata, oltre ad una maggiore concretezza in fase realizzativa e una grande prova in fase difensiva, miglior giocatore in pista il golie biancorosso, hanno fatto la differenza.

PRIMO TEMPO: Vicenza-Ferrara, 3-0
?Nel primo tempo, dopo qualche minuto di studio, è la penalità fischiata a Vicenza, fuori Francon, che potrebbe cambiare gli equilibri, ma a rendersi pericolosi sono i Diavoli e i tentativi degli ospiti vengono sventati da Michele Frigo che fa subito capire di essere in forma. Con le squadre in parità Ferrara attacca e colpisce il palo, Vicenza risponde con mischia davanti porta e gol di Pace. Ci prova Francon, ma para Cipriani, e Zabbari manda alto. 
Nel successivo cambio di fronte, bella azione dei Diavoli con assist perfetto di Zerdin per Nicola Frigo che fa il bis e in due minuti i vicentini si portano in doppio vantaggio.?Ferrara chiama time out e si riprende con conclusione di Pace al quale risponde Ferrara che trova sulla sua strada il golie vicentino. La partita si accende con continui cambi di fronte, lotta su ogni disco, ritmi elevati e occasioni da entrambe le parti: Ferrara va vicinissimo al gol, i Diavoli hanno una ghiotta occasione e dopo una conclusione di poco alta di Gaboriau è Francon a mettere in rete su passaggio di Frigo. Vicenza va di nuovo vicino al gol con Delfino e il primo tempo si chiude sul 3-0.
?
SECONDO TEMPO: Vicenza-ferrara, 0-0
Nel secondo tempo calano i Diavoli, spinge di più Ferrara, aumentano le penalità per i biancorossi, che si trovano a giocare per 45 secondi anche in due contro quattro, ma sale sugli scudi Michele Frigo che porta alla vittoria i suoi compagni, meno in palla nella seconda frazione di gioco. Gli ospiti ci provano anche togliendo il portiere nell’ultimo minuto e mezzo, ma non c’è nulla da fare e la gara si chiuse con il 3-0 dei biancorossi e tre punti molto pesanti per il morale, la classifica e la prossima sfida in casa, sabato prossimo contro Milano.

TABELLINO - ?Mc Control Diavoli Vicenza - Warriors Ferrara, 3-0? (3-0)
Mc Control Diavoli Vicenza
: Frigo M., Olando, Francon, Delfino, Dell’Uomo, Sigmund, Centofante, Trevisan, Pace, Baldan, Zerdin, Frigo N., Simsic, Dal Sasso.? All. Maran F.
Warriors Ferrara: Cipriano, Artioli, Duchemin, Ballarin, Crivellari, Veronese, Dell’Antico, Bellini A., Lettera N., Zabbari, Bellini M., Gaboriau, Lettera A.? All. Bellini A.
Arbitri: Gallo e Rigoni M.
RETI?: PT: 5.36 Pace (V), 7.38 Frigo N. (V), 16.08 Francon (V).
 ?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line, serie A: Mc Control Diavoli Vicenza inforca Warriors Ferrara: 3-0

VicenzaToday è in caricamento