rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Altro

Hockey in line: nel derby di Asiago i Diavoli Vicenza inforcano le Vipers (5-2)

Vittoria per Mc Control Diavoli Vicenza nel derby contro Vipers Asiago giocato sull'Altopiano ieri sera (recupero quarta giornata)

Mc Control Diavoli Vicenza espugna la pista di Asiago e si aggiudica la vittoria nel derby (recupero della quarta giornata di campionato) con il punteggio di 5-2, risultato che non rispecchia l’andamento della sfida, equilibrata, combattuta e a lungo condotta in vantaggio dai padroni di casa.?I biancorossi sono stati bravi a mantenere concentrazione e sangue freddo una volta in svantaggio, a difendere bene ben tre situazioni in inferiorità numerica, non sfruttate dai Vipers, e ad insistere con determinazione fino a ribaltare il risultato. Occasione sprecata dai cugini asiaghesi, per come si era messa la gara, e vittoria pesante, per la classifica e il morale, per i biancorossi.

PRIMO TEMPO VIPERS-MC CONTROL
I Diavoli, in vantaggio dopo tre minuti e mezzo per un tiro di Sigmund, subiscono in breve il pareggio su tiro di Rossetto, ed anche il vantaggio degli avversari con conclusione di Schivo sfortunatamente deviata in rete dal portiere biancorosso. Alla prima penalità per i Diavoli, fuori Francon, Vicenza chiude bene, ma con Sigmund fuori, penalità contemporanea con Valente, subisce i tentativi di allungo dei Vipers pericolosi con Spiller e Rossetto.  Sul finire del primo tempo occasione per i vicentini sventata da Facchinetti e Rodeghiero e intervallo con i padroni di casa avanti per 2-1.

SECONDO TEMPO VIPERS-MC CONTROL?
Nella ripresa, dopo conclusione di Centofante, è proprio il giovane vicentino ad incappare in una penalità che Asiago non sfrutta anche per la bravura di Sigmund e Delfino nel gestire il disco e nel rendersi pericolosi nel capovolgimento di fronte. Con le squadre 4 contro 4 la partita si infiamma: occasioni da entrambe le parti con i Diavoli che pressano e insistono, ma rischiano lasciando qualche spazio agli avversari sui quali chiude bene Michele Frigo. 
Nuova penalità per Vicenza, fuori Nicola Frigo, e ancora una volta bravi i biancorossi a stringere i denti e a chiudere ogni varco con il golie biancorosso. 
Con le squadre in parità i Diavoli spingono sempre di più per arrivare al pareggio che arriva grazie al gol di bomber Delfino, dopo il palo colpito da Dal Sasso. Bella combinazione dei vicentini col disco che non arriva a Baldan per la conclusione, ma arriva la svolta della gara con la penalità fischiata ad Asiago per troppi uomini in pista: primo power play per Vicenza e gol di Francon per il vantaggio biancorosso. Nuova penalità a poco più di un minuto dal termine e questa volta è Simgund ad allungare, mentre negli ultimi secondi è Dal Sasso a chiudere definitivamente la gara segnando a porta vuota e fissando sul 2-5 il risultato.
Vittoria importante quindi per i biancorossi che sabato andranno a Padova, su un’altra pista ostica.

TABELLINO - Asiago Vipers - Mc Control Diavoli Vicenza 2-5 (2-1) ?
ASIAGO Vipers: Stella G., Facchinetti, Rossi, Panozzo, Frigo Marco, Munari, Stella S., Schivo, Valente, Rossetto, Lievore, Zenobini, Spiller, Chelodi, Rodeghiero, Basso.?All. Rigoni L.?
Mc Control Diavoli VICENZA: Frigo Michele, Olando, Cantele, Francon, Delfino, Tabanelli, Dell’Uomo, Sigmund, Centofante, Ustignani, Trevisan, Baldan, Frigo N., Dal Sasso.?All. Maran F.
ARBITRI: Slaviero e Marri
RETI - Pt: 3.29 Sigmund (V), 5.52 Rossetto (A), 7.10 Schivo (A) - St: 33.16 Delfino (V), 36.04 Francon (V) pp, 39.14 Sigmund (V) pp, 39.42 Dal Sasso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line: nel derby di Asiago i Diavoli Vicenza inforcano le Vipers (5-2)

VicenzaToday è in caricamento