rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Altro

Hockey in line, master round: Mc Control Diavoli Vicenza batte Warriors Ferrara ai rigori

Gara ostica per i Diavoli in casa dei Warriors: il primo tempo si esaurisce a reti inviolate. Nella ripresa un pareggio con una rete per parte. Nell'overtime nessuna delle due squadre si sbilancia per paura di subire il gol. Sblocca bomber Delfino ai rigori

I Diavoli dovevano voltare pagina dopo la sconfitta nella finale di Coppa e conquistare la vittoria e sono riusciti ad espugnare la pista del Ferrara ai rigori, al termine di una bella gara, combattuta, equilibrata per lunghi tratti, con un primo tempo più di marca biancorossa, anche se il risultato non si è sbloccato, e un secondo tempo in cui i vicentini nel tentativo di spingere per andare in rete hanno rischiato con qualche contropiede a cui ha sempre ben risposto Michele Frigo. 
I Diavoli hanno fatto un passo avanti rispetto alla scorsa settimana, hanno dimostrato una bella reazione, hanno avuto molte occasioni, ma non sono riusciti a concretizzarle, né a sfruttare un paio di power play a favore (due power play anche per i padroni di casa), un po’ per qualche imprecisione e sicuramente per l’ottima prova di Peruzzi e della difesa degli emiliani.

PRIMO TEMPO: FERRARA-VICENZA, 0-0
Nel primo tempo si vede subito che la gara non sarà facile e che Peruzzi è in serata. I Diavoli provano a trovare dei varchi, hanno delle occasioni, ma trovano di fronte una formazione combattiva e pericolosa, di nuovo “guerriera” dopo un girone di andata del Master round a zero punti. 

SECONDO TEMPO: FERRARA-VICENZA, 1-1
?Nella seconda frazione di gioco maggior equilibrio e continui cambi di fronte, con i Diavoli che tentano di passare in vantaggio e i padroni di casa che chiudono bene e si rendono pericolosi nelle ripartenze. Ottimo Michele Frigo soprattutto in un paio di occasioni, in particolare su Gaboriau e su Bellini, e altrettanto Peruzzi che tiene in piedi i suoi anche in inferiorità. Il risultato si sblocca solo negli ultimi minuti, grazie alla rete di Delfino servito da Cantele che vince un contrasto con un avversario. Mancano due minuti e mezzo e i Diavoli devono cercare di gestire il disco, ma Ferrara parte all’assalto, toglie anche Peruzzi e tenta il tutto per tutto. 
I biancorossi potrebbero chiudere la gara, ma il tiro a porta vuota di Delfino va sul palo e i padroni di casa a un minuto dal termine trovano la conclusione vincente con Duchemin che raccoglie il disco ribattuto da Michele Frigo. 

SUPPLEMENTARI E RIGORI
Si va ai supplementari con un’occasione per parte e squadre che non vogliono rischiare troppo, fino al fischio della sirena che decreta i rigori.?Parte Vicenza con Zerdin che non riesce a superare Cipriano, subentrato a Peruzzi, mentre Gaboriau fa gol. Tocca a Sigmund che con freddezza mette il disco nel sette della porta, mentre Ferrara non passa con Duchemin chiuso da Frigo.  E’ la volta di bomber Delfino che infila il portiere, mentre Zabbari non trova il varco ed è vittoria per i vicentini.?

La pista di Ferrara si conferma ostica ai biancorossi che in regular season avevano perso all’andata all’overtime e che anche questa sera non hanno avuto vita facile, ma con un po’ di fortuna e freddezza ai rigori, mancata forse durante i tempi regolamentari, hanno conquistato la vittoria.

TABELLINO - Warriors Ferrara - Mc Control Diavoli Vicenza, 1-2 (0-0)
?Warriors Ferrara
: Peruzzi, Cipriano, Fabbri, Duchemin, Ballarin, Crivellari, Veronese, Bellini A., Lettera N., Zabbari, Gaboriau.?All. Bellini A.
Mc Control Diavoli Vicenza: Frigo M., Olando, Cantele, Francon, Delfino, Tabanelli, Dell’Uomo, Sigmund, Centofante, Ustignani, Trevisan, Pace, Baldan, Frigo N., Dal Sasso.?All. Maran F.
Arbitri: Grandini e Biacoli??
RETI: st: 37.25 Delfino (V), 38.56 Duchemin (F); 45.00 Delfino (V).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line, master round: Mc Control Diavoli Vicenza batte Warriors Ferrara ai rigori

VicenzaToday è in caricamento