rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Altro

Hockey in line: i Diavoli Vicenza rimontano e "inforcano" i rinoceronti di Milano ai rigori, finisce 7-6

La sfida al vertice della classifica va ai vicentini dopo due tempi intensi finiti in pareggio sul 6-6. All'overtime (spareggio) nessuna delle due squadre prevale, né si scopre. Ai rigori vanno in vantaggio i biancorossi con la rete di Pace

Mc Control Diavoli Vicenza vince il big match con Milano ai rigori al termine di una bellissima sfida terminata 6-6, giocata e combattuta a viso aperto ed armi pari da entrambe le squadre, con occasioni di vincere per entrambe.
Gran lavoro per i portieri, per i vicentini primo tempo con Michele Frigo e secondo con Filippo Olando; per i milanesi Mattia Mai. Qualche errore e gol di troppo per delle leggerezze; due pali per parte. Insomma tante emozioni degne della sfida fra prime della classifica.
?Assenze sia in casa Vicenza che Milano, con i Diavoli che dopo Cantele, Centofante e Tabanelli, hanno dovuto fare a meno all’ultimo anche di Dal Sasso, ma hanno saputo con carattere e grande determinazione raddrizzare la gara per ben due volte: doppio recupero dello svantaggio e ribaltamento del risultato e infine nei tempi regolamentari il pareggio di Milano.
Nessuna segnatura nell’overtime e quindi inevitabili i rigori: le reti di Simsic e Pace hanno portato la vittoria. 

Vittoria che però non consente di raggiungere i lombardi in classifica, avanti ancora di due lunghezze, ma che serviva per dare fiducia e consapevolezza della propria forza ai vicentini. Non c’era un titolo in palio ed è stato fatto solo un ulteriore passo avanti, ma serviva per rimarginare la ferita della sconfitta dell’andata.

PRIMO TEMPO: VICENZA-MILANO, 2-4
Nel primo tempo, quando i vicentini ancora stanno cercando di entrare in partita, Milano ingrana la marcia e prima approfitta del power play per cambio sbagliato dei vicentini segnando con Fiala, e dopo una manciata di secondi allunga con l’ex Loncar. I Diavoli sono un po’ frastornati: Milano colpisce un palo e si trova di nuovo in superiorità: prima salva Michele Frigo, poi bellissima azione di Sigmund e Delfino, gran serata per il bomber, che infila Mai e accorcia le distanze. 
I Diavoli prendono coraggio e, con le squadre in parità, colpiscono un palo e poi approfittano del power play e pareggiano con Francon. Quasi nemmeno il tempo di esultare e Milano torna in vantaggio: Frigo para, ma non trattiene il disco di Fiala che entra in porta. Ancora un momento di defaillance per i Diavoli che lasciano troppo spazio a Hodge che non ci pensa due volte e segna. 
Vicenza reagisce: Frigo di poco a lato e poi è Milano a mandar fuori e il primo tempo si chiude sul 4-2 a favore degli avversari.

SECONDO TEMPO: VICENZA-MILANO, 4-2
Nella ripresa dentro Olando a difendere la porta dei Diavoli e Milano allunga col suo capitano Banchero. 
I vicentini non ci stanno a perdere e con grande carattere riescono ad attuare una grande rimonta in due minuti e mezzo: gran diagonale di Pace, gol in mischia di Delfino e poi un’altra perla del bomber biancorosso. 
Milano chiama time out e alla ripresa del gioco Olando salva in tuffo. 
I Diavoli non approfittano del power play, ma segnano con Francon appena le squadre tornano in parità. 
Il vantaggio non dura molto e dopo poco più di un minuto Milano agguanta il pari con Belcastro. C’è il tempo ancora per qualche occasione per parte, per un altro palo a testa e per la penalità contemporanea di Pace e Fiala.

OVERTIME: VICENZA-MILANO, 0-0?
Si va all’overtime sul 6-6 con le due formazioni che non vogliono scoprirsi e rischiare di perdere. Grande occasione per i Diavoli, ma si va ai rigori.

RIGORI
?Segna il primo rigore Vicenza con Simsic e Milano con Fiala il secondo tiro e si procede senza altri gol fino al rigore decisivo di Pace che vale la vittoria per i biancorossi.

TABELLINO - Mc Control Diavoli Vicenza - Milano Quanta, 7-6 (2-4)
?Mc Control Diavoli Vicenza: Frigo M., Olando, Francon, Delfino, Sigmund, Ustignani, Trevisan, Dell’Uomo, Zerdin, Pace, Baldan, Frigo N., Simsic.?All. Maran F.?
Milano Quanta: Mai, Pignatti, Ferrari, Hodge, Gambin, Ederle, Pignatti, Lusignani, Spimpolo, Frol, Fiala, Sica, Belcastro, Banchero, Loncar, Ronco, Bulgheroni.?All. Tessari R.
Arbitri: Grandini e Marri
RETI: PT: 2.29 Fiala (M) pp, 02.55 Loncar (M), 4.42 Delfino (V) pk, 13.04 Francon (V) pp, 13.25 Fiala (M), 14.03 Hodge (M); ST: 20.48 Banchero (M), 22.23 Pace (V), 23.18 Delfino (V), 24.46 Delfino (V), 29.58 Francon (V), 31.05 Belcastro (M); 45.00 Pace (rigore del vantaggio)

Di seguito una galleria di foto realizzate da Vito De Romeo e Serena Fantini per Mc Contro,Diavoli Vicenza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey in line: i Diavoli Vicenza rimontano e "inforcano" i rinoceronti di Milano ai rigori, finisce 7-6

VicenzaToday è in caricamento