rotate-mobile
Altro

Hockey ghiaccio: Finoro rinforza l'attacco della Migross Asiago

23 anni, 95 chili di muscoli, il giovane italo-canadese arriva a dare una mano all'attacco dei leoni dell'Altopiano di Asiago. Coach Barrasso potrebbe schierarlo già domani in Austria

La Migross Supermercati Asiago Hockey ha reso noto l’ingaggio di Giordano Finoro, giovane italo-canadese di 23 anni.
Finoro nasce a Guelph in Ontario il 17 maggio del 1998, è un centro di 183 centimetri e 95 chilogrammi di stecca destra.
Nella sua carriera ha giocato nelle leghe junior canadesi, giocando principalmente in OHL con i Barrie Colts e in QMJHL con i Gatineau Olympiques, raccogliendo dei buoni risultati in termini statistici.
Nel 2019 entra a far parte del team dell’università di Guelph, militante nella lega USport, dove rimane fino a questa stagione. Con il team universitario gioca un’ottima prima stagione, realizzando 24 punti (13 goal e 11 assist) in 26 partite. Nella passata stagione il campionato è rimasto fermo a causa del covid, che ha fermato anche la stagione attuale, nella quale il nuovo attaccante stellato aveva segnato 3 goal e servito 2 assist nelle 7 partite giocate.
 

«Credo sia un ottimo investimento in prospettiva, essendo un giocatore dalle buone doti tecniche e una persona seria e professionale», ha commentanto sull'acquisizione il direttore sportivo asiaghese Renato Tessari.
 Finoro era inizialmente destinato a concludere la stagione con il farm-team del Pergine in IHL, ma i tempi del tesseramento e l’approvazione del trasferimento da parte delle federazione canadese hanno reso questo passaggio impossibile. Il giocatore rimane quindi a disposizione della Migross Asiago e di coach Barrasso che, con tutta probabilità, potrà già schierarlo nella partita di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey ghiaccio: Finoro rinforza l'attacco della Migross Asiago

VicenzaToday è in caricamento