rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altro

Hockey ghiaccio, Continental Cup: Migross Asiago battuto dai kazaki del Saryarca Karaganda, 2-4

Girone di Continental Cup durissimo quello delle semifinali per Migross Asiago che dopo aver perso con gli slovacchi del Popgrad perde anche con i kazaki del Saryarka. Domenica ultimo match con i padroni di casa del Cracovia

Per la Migross Asiago prosegue con un altro stop l'avventura a Cracovia in Polonia nel torneo di semifinale della Continental Cup. Oggi sabato 20 novembre gli stellati dell'Altopiano sono costretti ad arrendersi alla squadra kazaka del Saryarka Karaganda con il risultato di 4 a 2.

PRIMO TEMPO: KARAGANDA-ASIAGO, 3-0
Nel primo tempo i Leoni vengono puniti nel risultato anche eccessivamente per quanto visto in campo. Il primo goal per i kazaki arriva all’8' con un tiro dalla blu che viene deviato da Fjodorvs, non lasciando scampo a Vallini. Due minuti più tardi arriva il raddoppio, grazie ad Anokhovskii che è il più lesto di tutti e riesce ad impadronirsi di un disco che vagava davanti alla porta giallorossa e a spedirlo in porta.  A un minuto dal termine della prima frazione arriva però una vera doccia fredda per gli Stellati, ovvero la terza rete per il Karaganda:  in powerplay e con un’ulteriore penalità differita, il tiro di Zelenkov finisce la sua corsa all’incrocio dei pali. 

SECONDO TEMPO: KARAGANDA-ASIAGO, 0-1
Nella frazione centrale la partita è molto combattuta anche se sono i giocatori del Karaganda ad avere per la maggior parte del tempo il disco sulle loro stecche. Dopo due minuti i leoni dell'Altopiano possono giocare in powerplay, ma faticano ad impostare il gioco nel terzo d’attacco e, così, la superiorità numerica sfuma. Al 8' si invertono le parti e sono i giocatori gialloneri a giocare in powerplay, e a loro volta gli uomini di coach Mattila fanno buona guardia e salvano il risultato. 
Negli ultimi minuti di gioco del periodo arrivano due minuti di penalità per Borisevich e l’Asiago sfrutta l’occasione con Stefano Marchetti, che da posizione defilata segna facendo rimbalzare il disco sul casco del portiere kazako.

TERZO TEMPO: KARAGANDA-ASIAGO, 1-1
Nel terzo tempo gli asiaghesi assaltano la porta di Seliverstov, provando in tutti i modi a rimettere in piedi il match. La frazione si apre con una penalità fischiata a Vankus dopo due minuti, ma gli stellati reggono bene. Poco prima della metà tempo, Giliati colpisce a botta sicura e alza le braccia per esultare ma secondo gli arbitri si è trattato di un tiro sul palo. Al 12’ i giocatori kazaki ricevono due penalità ravvicinate e l’Asiago sfrutta splendidamente l’occasione con Ginnetti che spedisce il disco in fondo al sacco. 
I leoni sono scatenati nell'ultima frazione di gioco e attaccano a più non posso la porta giallonera degli asiatici, ma senza trovare il goal del pareggio. Al 18’, allora, sono i giocatori del Saryarka a colpire in contropiede con Anokhovskii, che appende il disco sotto la traversa e chiude il match.

ASIAGO DOPO DUE PARTITE A ZERO PUNTI NEL GIRONE
La Migross Supermercati Asiago Hockey rimane a zero punti nel girone dopo le prime due giornate e ora dovrà vincere la partita di domani domenica 21 novembre 2021 con il Cracovia e sperare in una combinazione di risultati abbastanza improbabile per poter passare il turno.

TABELLINO - SARYARKA KARAGANDA-MIGROSS ASIAGO, 4-2
SARYARKA
: Seliverstov (Karatayev), Siksna, Khoroshev, Grymzin, Anokhovskii, Rakhmanov, Nurgaliev, Voronkov, Kuliev, Daniyar, Zelenkov, Polokhov, Anokhin, Bezrukov, Borisevich, Belyaev, Zharenov, Yakovlev, Kozhevnikov, Fjodorvs, Larionovs.
ASIAGO: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Lievore, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
RETI (e assist): 08:06 (K) 1:0 Fjodorovs (Nurgaliev) 10:49 (K) 2:0 Anokhovskii (Anokhin, Grymzin), 18:55 (K) 3:0 Zelenkov in PP, 39:22 (A) 3:1 Marchetti S., 54:26 (A) 3:2 Ginnetti (Mantenuto), 58:41 (K) 4:2 Anokhovskii (Grymzin).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey ghiaccio, Continental Cup: Migross Asiago battuto dai kazaki del Saryarca Karaganda, 2-4

VicenzaToday è in caricamento