rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Altro

Gli stellati dell'Altopiano volano più in alto dei falconi del Trentino: Asiago-Fassa, 5-2

La Migross Supermercati Asiago Hockey supera 5 a 2 i Fassa Falcons Canazei al palaghiaccio dell'Odegar per 5 a 2 in una serata pienamente autunnale. Gli altopianesi sono ora in testa alla classifica di Alps Hockey League. Sabato trasferta a Vienna

Migross Supermercati Asiago batte in casa all'Odegar, i Fassa Falcons (con tanti ex) per 5-2 e dimostra di essere una squadra matura e di alto livello in Italia e nel panorama europeo.?E tutto questo nonostante i problemi di formazione: coach Mattila infatti non può schierare Rosa, Miglioranzi, Olivero e Iacobellis alle prese con le cure dagli infortuni.

PRIMO TEMPO ASIAGO-FASSA, 0-1
Il primo tempo vede gli stellati spingere e si rendono pericolosi in avanti con Zampieri, Magnabosco e Michele Marchetti e Mantenuto. Ma al 17' i Fassa Falcons vanno in rete con un tiro di Michele Forte che viene deviato involontariamente da Michele Marchetti e finisce in rete passando sotto i gambali di Vallini. I trentini prendono coraggio e impegnano in chiusura di primo tempo Vallini con due tiri insidiosissimi di Rossi e Deluca che il portierone giallorosso devia salvando il risultato.

SECONDO TEMPO ASIAGO-FASSA, 2-1
La ripresa vede i leoni altopianesi sotto di un gol con i falconi di Canazei sempre pericolosi sulla scia delle azioni della chiusura del primo tempo, ma un tiro di Schiavone viene murato magistralmente da Vallini. E' Alessandro Tessari che sigla il pareggio al 22' su assist di Zampieri. Asiago trova le geometrie giuste e Salinitri si rende pericolosissimo ma il portiere della val di Fassa Vay para. Quasi al 8' i giallorossi di Asiago siglano il gol del sorpasso: è la seconda linea Parini a segnare su azione dalla sinistra. Si va a riposo sul 2-1.

TERZO TEMPO ASIAGO-FASSA, 3-0
Nel terzo tempo i Falcons premono e trovano subito il pareggio a 30 secondi dall'inizio: il 2-2 lo segna Pietroniro. La doccia fredda non impressiona gli stellati che volano più in alto con Michele Marchetti che riporta il vantaggio al 49' su assist di Mantenuto, un'azione che parte da Giliati. Poi i giallorossi prendono il sopravvento in powerplay segnando al 50' con Mantenuto il 4-2. Infine il sigillo al match arriva al 54' da Alessandro Tessari su assist di Gios.
A due minuti dalla fine da segnalare qualche scintilla tra Iori e Stefano Marchetti, dopo un fallo del difensore stellato ai danni di Felicetti.
La Migross Supemercati Asiago Hockey si porta in testa alla classifica di Alps Hockey League, seppur con un maggior numero di match disputati rispetto alle inseguitrici. Sabato gli asiaghesi saranno in  trasferta a Vienna.
 
FORMAZIONI SUL GHIAGGIO DELL'ODEGAR
Asiago
: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Lievore, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
Fassa: Vay (Dalla Santa), Pietroniro, Forte, Ploner, Spimpolo, Defrancesco, Lindgren, Iori, Tedesco, Cassan, McParland, Trottner, Deluca, Kustatscher, Felicetti, Vigl, Schiavone, Rossi, Castlunger.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli stellati dell'Altopiano volano più in alto dei falconi del Trentino: Asiago-Fassa, 5-2

VicenzaToday è in caricamento