rotate-mobile
Altro

Atletica, cross: a Grumolo delle Abbadesse la vicentina Elisa Clementi conquista il titolo regionale FIDAL

I trevigiani Andrea Mason e Michela Moretton sono i nuovi campioni regionali assoluti. Tra gli juniores trionfano il rodigino Neagu e la veronese Carcano. Titoli allievi al bellunese De Fanti e alla vicentina Clementi, alla terza vittoria stagionale su altrettante gare

Andrea Mason (Silca Ultralite Vittorio Veneto) e Michela Moretton (Atl. Ponzano) sono i nuovi campioni veneti assoluti di corsa campestre. Hanno vinto il titolo nel pomeriggio, a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), nella prima giornata del Trofeo Grumolove, terza tappa della stagione regionale sui prati dopo Galliera Veneta (9 gennaio) e Vittorio Veneto (23 gennaio).

Mason ha inaugurato la giornata con una vittoria in parte inattesa. Il 22enne coneglianese, ex triatleta, ha preceduto Paolo Zanatta (Trevisatletica) che aveva vinto le prime due gare dell’annata. Proprio Zanatta è stato l’ultimo a cedere ai ripetuti cambi di ritmo di Mason. Il forcing decisivo all’inizio dell’ultimo dei cinque giri di gara, per un totale di 10 km, con l’atleta della Silca Ultralite che ha allungato, andando a chiudere con un vantaggio di 6 secondi su Zanatta, di nuovo secondo a Grumolo della Abbadesse come gli era successo nel campionato regionale del 2021. Terzo, ad un secondo da Zanatta, un sorprendente Daniele Farronato (Ass. Atl. Nevi).

MASON RACCONTA COME HA BATTUTO ZANATTA
«Tre settimane fa, a Vittorio Veneto, Zanatta mi aveva battuto, ma da allora la condizione è cresciuta – spiega Mason, che al titolo regionale assoluto ha abbinato quello promesse –. Sapevo di stare bene e ho cercato di anticipare l’attacco, senza aspettare l’ultimo giro. Paolo mi ha ripreso, ma ne avevo ancora e l’ulteriore attacco è stato quello vincente. I miei obiettivi stagionali? Valuteremo se fare i Tricolori di cross. Ma punto soprattutto ai campionati italiani dei 10.000 metri e ad una bella stagione su strada. Senza trascurare l’università: sono agli ultimi esami di Ingegneria Ambientale a Padova».

Nel campionato regionale promesse, alle spalle di Mason, argento per Marco Fontana Granotto (Atl. Insieme Verona) e bronzo per Francesco Da Vià (Gs La Piave 2000).

NEL FEMMINILE MORETTON BATTE DALLA MONTA'
Moretton, oro a squadre agli Europei under 23 di Dublino e reduce dall’argento nei 3000 metri ai Tricolori promesse indoor di Ancona, si è imposta sulla siepista Laura Dalla Montà (Assindustria Sport), all’esordio stagionale. La 21enne trevigiana ha chiuso i 7 chilometri in 24’34”, staccando di 16 secondi Laura Dalla Montà. Per lei, come nel caso di Mason, anche il titolo promesse.
Terza assoluta Manuela Bulf (Atl. Agordina). Mentre il podio under 23 è stato completato da Diletta Moressa (G.A. Aristide Coin Venezia 1949), seconda, e Miriam Sartor (Atl. Ponzano), terza.

«Sono felice per l’argento tricolore di domenica scorsa, con un bel primato personale, e anche oggi è andata bene – ha commentato Michela Moretton, 21enne trevigiana di Colfosco di Susegana, studentessa di fisioterapia –. Era un test importante in proiezione dei campionati italiani di Trieste, poi farò un po’ di riposo perché è da settembre che non faccio una pausa».

I TITOLI JUNIORES E ALLIEVI
La veronese Agnese Carcano (Atl. Verona Asd Pindemonte) si è aggiudicata il titolo juniores, staccando nel finale una ritrovata Beatrice Casagrande (Atl. Riviera del Brenta). Terza Alice Biz (Vittorio Atletica).  
Al maschile trionfo con ampio margine per il rodigino Andrei Laurentiu Neagu (Discobolo Rovigo), al primo successo nella stagione regionale dopo le due vittorie del trevigiano Andrea Botteon, oggi assente. Argento per Samuel Mazzucco (Dolomiti Belluno) e bronzo per Alvise Bona (Vittorio Atletica).

Elisa Clementi (Atl. Vicentina) ha dominato la gara allieve, ottenendo il terzo successo in altrettante gare di campionato. Seconda Lucia Arnoldo (Dolomiti Belluno), terza Elisa Maglione (Atl. Ponzano).
Tra gli allievi, successo di Lorenzo De Fanti (Athletic Club Firex Belluno), già secondo nella gara di Vittorio Veneto, che ha battuto in volata il conterraneo Nicolas De Lorenzi (Gs Quantin Alpenplus). Terzo Aymen El Aamrani (Atl. Pederobba).      

Domani domenica 13 febbraio 2022, dalle 9 e 15, la seconda giornata di gare. In cartellone, il campionato regionale individuale assoluto di cross corto e le prove di società per master e settore promozionale. 

RISULTATI UOMINI
Promesse/seniores (10 km): 1. Andrea Mason (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 32’06” (campione regionale assoluto e promesse), 2. Paolo Zanatta (Trevisatletica) 32’12”, 3. Daniele Farronato (Ass. Atl. Nevi) 32’13”.  
Società (di giornata): 1. Trevisatletica 123, 2. Vicenza Marathon 117, 3. Atl. San Biagio 105. 

Juniores (7 km): 1. Andrei Laurentiu Neagu (Discobolo Atl. Rovigo) 23’06”, 2. Samuel Mazzucco (Dolomiti Belluno) 23’21”, 3. Alvise Bona (Vittorio Atletica) 23”29.
Società (di giornata): 1. Atl. Dolomiti Belluno 180, 2. Atl. Vicentina 160, 3. Vittorio Atletica 154.  

Allievi (5 km): 1. Lorenzo De Fanti (Athletic Club Firex Belluno) 16’22”, 2. Nicolas De Lorenzi (Gs Quantin Alpenplus) 16’23”, 3. Aymen El Aamrani (Atl. Pederobba) 16’51”.
Società (di giornata): 1. Fiamme Oro Padova 167, 2. Atl. Vicentina 150, 3. Atl-Etica San Vendemiano 144. 

RISULTATI DONNE
Promesse/seniores (7 km): 1. Michela Moretton (Atl. Ponzano) 24’34” (campionessa regionale assoluta e promesse), 2. Laura Dalla Montà (Assindustria Sport) 24’51”, 3. Manuela Bulf (Atl. Agordina) 25’45”.
Società (di giornata): 1. Vicenza Marathon 88, 2. Team Km Sport 64, 3. Atl. Vicentina 61.   

Juniores (5 km): 1. Agnese Carcano (Atl. Verona Asd Pindemonte) 18’10”, 2. Beatrice Casagrande (Atl. Riviera del Brenta) 18’14”, 3. Alice Biz (Vittorio Atletica) 19’40”.
Società (di giornata): 1. Vittorio Atletica 76, 2. Atl. Verona Pindemonte 30, 3. Atl. Riviera del Brenta 29.  

Allieve (4 km): 1. Elisa Clementi (Atl. Vicentina) 14’21”, 2. Lucia Arnoldo (Atl. Dolomiti Bl) 14’51”, 3. Elisa Maglione (Atl. Ponzano) 15’04”.  
Società (di giornata): 1. Atl. Vicentina 95, 2. Atl. Silca Conegliano 75, 3. Ana Atl. Feltre 58.

Di seguito alcune foto dei vincitori delle diverse categorie scattate da Atleticamente per la FIDAL del Veneto


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, cross: a Grumolo delle Abbadesse la vicentina Elisa Clementi conquista il titolo regionale FIDAL

VicenzaToday è in caricamento