rotate-mobile
Altro

AlpsHL, semifinale play off: Migross Asiago contro Lustenau con la formula "best of five"

Gara 1 sabato 26 marzo 2022 all'Odegar poi trasferta in Voralberg il 29 marzo e ritorno a Asiago il 31. Gara 4 e 5 se necessarie il 2 e il 5 aprile 2022

Superati brillantemente i quarti di finale, eliminando il Vipiteno con 3 vittorie consecutive, la Migross si appresta ad affrontare la serie di semifinale, ancora best of five (al meglio di 5 partite), contro gli austriaci del Lustenau. Il ritmo delle partite sarà quello consueto dei Play Off.
L’Asiago comincerà in casa al palaghiaccio sabato 26 marzo 2022 alle 20 e 30, si sposterà nel Vorarlberg per gara 2 martedì 29 marzo, per poi tornare all’Odegar giovedì 31 marzo, le eventuali gare 4 e 5 sono programmate per il 2 ed il 5 aprile.

QUI ASIAGO
Gli stellati si sono imposti di autorità, in qualche occasione hanno sofferto nei primi 20 minuti di gioco, ma alla distanza sono sempre riusciti a cambiare passo, trovando l’allungo vincente. 
Aver chiuso la serie in 3 partite ha permesso a Barrasso di lavorare in condizioni ideali, il rovescio della medaglia potrebbe essere l’assenza del ritmo partita, nel primo impatto con la formazione Austriaca. In questa fase finale della stagione il duo Canadese Salinitri-Iacobellis sta brillando in termini di efficacia offensiva, il primo è il miglior realizzatore delle Lega nei Play Off con 7 goal, mentre Iacobellis risulta essere il secondo della classifica degli assist con 8, pur avendo giocato entrambi solo 3 match. 
Dall’infermeria arrivano, purtroppo, cattive notizie: Alessandro Tessari è costretto a terminare anzitempo la sua stagione a causa di una lussazione della spalla; anche Simone Olivero è costretto ad abbandonare le sue speranze di rientrare a roster per il finale di stagione, a seguito dell’accertamento, durante la visita medico sportiva, di alcune anomalie, dovrà sottoporsi a più specifici accertamenti.

??QUI LUSTENAU
Gli austriaci approdano alle semifinali dopo una serie davvero molto dura contro lo Zell am See. I leoni del Vorarlberg hanno concesso un match point agli avversari che, in gara 4, hanno potuto giocare la partita decisiva in casa, ma non sono riusciti a sfruttare il vantaggio, perdendo per 4-3. La decisiva gara 5, giocata sul ghiaccio di Lustenau, ha visto i padroni di casa prevalere per 3-1, dopo un match comunque molto teso e combattuto. Ora i gialloverdi non hanno molto tempo per recuperare energie fisiche e mentali, li aspetta subito il primo incontro all’Odegar, per giocarsi la chance di accedere alla finale dell’AlpsHL. Giftopoulos e D’Alvise sono decisamente gli uomini più pericolosi dell’attacco austriaco, entrambi canadesi e di grande esperienza nei momenti importanti trovano spesso il colpo vincente.??Questo è il momento dell’Odegar, quando le partite sono decisive il popolo giallorosso è sempre stato l’uomo in più, e c’è da scommettere che anche in questa occasione i leoni potranno contare sul calore dei propri tifosi.?
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AlpsHL, semifinale play off: Migross Asiago contro Lustenau con la formula "best of five"

VicenzaToday è in caricamento