rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Altro

Alla Migross Asiago arriva pure 'O "Saracino" da St Louis "al ritmo del jazz"

Lo statunitense Nick Saracino ha firmato un contratto fino al 2026 con gli stellati dell'Altopiano veneto. Si tratta di un attaccante dalla grande intelligenza di gioco e particolarmente prolifico

La Migross Superemercati Asiago Hockey ha un nuovo attaccante: non è il grande Renato Carosone, e nemmeno una stella del jazz, ma un artista nell’imprimere traiettorie vincenti al puck: si tratta dello statunitense Nick Saracino che ha firmato per quattro anni fino al 2026.

CHI E’ NICK SARACINO
?Saracino è un attaccante statunitense, nato a St. Louis nel Missouri il 20 febbraio 1992, è alto 180 centimetri e pesa 84 chilogrammi.?Il nuovo attaccante stellato inizia il suo viaggio nell’hockey che conta a 20 anni, quando entra nella squadra della Providence University, dove sarà compagno di squadra di Steven McParland, ex giocatore Giallorosso, per tutti e quattro gli anni universitari.?I suoi numeri in NCAA sono molto positivi: 116 punti, di cui 46 goal e 70 assist in 145 partite. Nel 2014/15 vince l’ambitissimo titolo della lega universitaria, guidando la classifica marcatori interna con 38 punti in 40 partite.??Nel marzo del 2016 inizia ad ambientarsi nel mondo dell’hockey professionistico, giocando 7 partite (1 goal e 2 assist) con gli Iowa Wild in AHL, farm team dei Minnesota Wild, dove rimarrà anche per la stagione seguente.?Dal 2017 passa in ECHL, giocando una prima stagione con Worcester Railers, per poi approdare ai Wheeling Nailers, con cui rimarrà fino al 2020. Nel mezzo un’altra parentesi di 38 partite condite da 10 punti in AHL, questa volta con i Binghamton Devils. Dopo essere stato capitano dei Nailers, nella sua ultima stagione americana gioca per gli Icemen di Jacksonville in ECHL.?

SARACINO IN EUROPA DA UN ANNO: HA INIZIATO IN SLOVACCHIA
?Nella passata stagione sbarca in Europa, per giocare nella Extraliga slovacca con l’HKM Zvolen, con cui gioca 50 partite di regular season in cui registra 30 punti (16 goal e 14 assist) e 11 partite di playoff, andando in rete 6 volte e servendo ai compagni 3 assist.? ?

IL DS TESSARI APPREZZA L’INTELLIGENZA DI GIOCO DI SARACINO
?«È un giocatore di grande esperienza e molto intelligente in campo - afferma il direttore sportivo dell’Asiago Renato Tessari, che ne apprezza molto la personalità -. Può giocare sia come centro, sia come ala, ma noi l’abbiamo ingaggiato pensandolo il centro di una delle prime due linee. È un ragazzo molto motivato e che ha la possibilità di ottenere il passaporto italiano».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Migross Asiago arriva pure 'O "Saracino" da St Louis "al ritmo del jazz"

VicenzaToday è in caricamento