“Bye Bully”, anche Rucco all'iniziativa OTB contro il bullismo

Giovedì al teatro comunale il sindaco parteciperà all'iniziativa, organizzata dalla fondazione Only The Brave contro bullismo, cyberbullismo e violenza di genere

Parteciperà anche il sindaco Francesco Rucco, accompagnato dall'assessore alla famiglia e alla comunità Silvia Maino, domani giovedì 13 dicembre alle 10.30 al teatro comunale a “Bye Bully”, iniziativa contro discriminazioni, abusi e violenze di genere e tra pari, come bullismo e cyberbullismo. Si tratta di un programma di prevenzione e sensibilizzazione rivolto agli studenti delle scuole superiori che, promosso da OTB Foundation, si svolgerà presso istituti e teatri di tutta Italia.

Domani, al teatro comunale, ospite d’eccezione sarà Valentina Pitzalis, vittima e testimonial contro la violenza di genere. Pitzalis affronterà temi che mirano alla responsabilizzazione attiva dei ragazzi, attraverso la riappropriazione di valori importanti per loro, per le loro figure di riferimento e per tutta la comunità di appartenenza. L’unicità del progetto, infatti, consiste nel far comprendere ai ragazzi attraverso testimonianze l’importanza del rispetto delle regole, la necessità di risolvere i conflitti senza ricorrere alla violenza, e l’inestimabile ricchezza della diversità.

Il progetto “Bye Bully” parte dal Veneto con due eventi che si terranno a Bassano del Grappa oggi e a Vicenza domani, in collaborazione con Fare X Bene onlus, un’associazione che offre assistenza psicologica e consulenza legale gratuite alle vittime di abusi e violenza. Fare X Bene onlus è parte dell’Advisory Board di “Generazioni Connesse”, un progetto coordinato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), che promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento