social

Lego Palladiano: la basilica ricostruita con 6mila mattoncini

Passione per gli intramontabili mattoncini colorati e amore per sua città, Vicenza. Il 32enne vicentino Gianpaolo Zampieri ha ricostruito l'opera più famosa della città in 80 ore di lavoro

Andrea Palladio l'avrebbe certamente ammirato per la dedizione e il lavoro minuzioso fatto con i famosissimi mattoncini colorati. E dire che Gianpaolo Zampieri, 32enne vicentino, non è nemmeno architetto ma laureato in legge e di lavoro fa il controllore di volo. Eppure la sua riproduzione della Basilica Palladiana con il Lego è ammirevole.

"L’ho interamente progettata e costruita io, ci sono volete 80 ore di lavoro, 6126 mattoncini lego e pesa 8kg  - spiega - ho coniugato la passione per i lego con l’amore per la mia città e per le opere del Palladio". 

Il risultato - che si vede nella foto - lascia a bocca aperta. E dopo tanta fatica - iniziata lo scorso dicembre con un programma di progettazione che mette a disposizione la Lego -  il 32enne non è certo intenzionato a riporre nelle scatola i mattoncini  visto che al momento è di nuovo al lavoro con la progettazione di Villa Capra.

29345278_10213593972074934_1070231857_n-229527258_10213593934273989_601129263_o-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lego Palladiano: la basilica ricostruita con 6mila mattoncini

VicenzaToday è in caricamento