rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
social

Un vicentino vice Capo Raggruppamento del Veneto Occidentale del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta

Lazzarini e' Cavaliere di Grazia Magistrale dello S.M.O.M. ed è stato Capo Gruppo a Vicenza per oltre sei anni. Prende il suo posto Antonio Quaglia, nato a Torino nel 1962 e residente ad Arcugnano da molti anni

Il dottor Luca Lazzarini, infettivologo dell'Ospedale San Bortolo, già Capo Gruppo di Vicenza, è stato nominato Vice Capo Raggruppamento del Veneto Occidentale del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta (CISOM).

Lazzarini e' Cavaliere di Grazia Magistrale dello S.M.O.M. ed è stato Capo Gruppo per oltre sei anni. Prende il suo posto Antonio Quaglia, nato a Torino nel 1962 e residente ad Arcugnano da molti anni. Volontario attivo del CISOM dal 1999, ricopriva l'incarico di Responsabile Logistico del Gruppo. Nella vita è un militare in servizio ed è stato recentemente nominato Cavaliere della Repubblica Italiana.

Il CISOM è una Fondazione con finalità' di Protezione Civile, sociale, sanitario assistenziali e umanitarie di rilevanza nazionale, emanazione del Sovrano Militare Ordine di Malta. I suoi volontari sono stati presenti in tutte le attivazioni della Protezione civile negli ultimi vent’anni. Attualmente operano a bordo delle navi della Marina Militare che accolgono i profughi. Il Cisom, presente sul territorio vicentino con i suoi 35 volontari che operano in molteplici attività', ha recentemente collaborato con la nota Associazione “il nuovo Ponte” nel portare un gruppo di disabili all'interno della Caserma Ederle ad assistere con loro allo spettacolo di fuochi d'artificio organizzati per celebrare la festa dell'Indipendenza degli Stati Uniti d'America il 4 luglio ultimo scorso.

L'impegno e la passione dei volontari rendono attivo il Gruppo che dà il suo costante supporto in occasione di varie manifestazioni, ai pellegrini che si recano presso la Basilica di Monte Berico durante la celebrazione del Santo Patrono di Vicenza, con le collette alimentari in favore dei meno abbienti e di assistenza al fianco di anziani e bisognosi. I volontari sono medici, infermieri, soccorritori, specializzati o generici. L'opera del CISOM si ispira ai valori cristiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un vicentino vice Capo Raggruppamento del Veneto Occidentale del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta

VicenzaToday è in caricamento