rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Segnalazioni Pojana Maggiore

Basso Vicentino: aria di fusione tra Asigliano Veneto e Pojana Maggiore

Il Comune amministrato dal sindaco Fortuna si è espresso favorevole ad una richiesta d'intenti rivolta all'altro Comune che si dovrà esprimere nei prossimi entro 10 giorni se iniziare questo nuovo percorso assieme oppure rimanere così come si è ora

Un'operazione, la fusione tra i due comuni da 7 milioni di euro nell'arco dei successivi 10 anni potranno essere usati per le esigenze della cittadinanza.

Un matrimonio che è destinato a farsi dopo aver convissuto per molti anni nell' unione comuni Basso vicentino e da qualche anno aver trasferito tutte le funzioni dei due comuni all'unione comuni.

Cosa cambierebbe per i cittadini dei due enti? Non cambierebbe assolutamente nulla in quanto già oggi si confrontano con con gli stessi dipendenti che domani entrerebbero nell'organico del nuovo ente che nasce. Ci sarebbe però più risorse da destinare alle loro esigenze grazie ai contributi statali e regionali.

Il comune di Pojana Maggiore si è espresso favorevole ad una richiesta d'intenti rivolta al vicino comune di Asigliano veneto il quale si dovrà esprimere nei prossimi entro 10 giorni se iniziare questo nuovo percorso assieme oppure rimanere così come si è ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basso Vicentino: aria di fusione tra Asigliano Veneto e Pojana Maggiore

VicenzaToday è in caricamento