menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rally di Bassano: Remigio corre in gara e poi passa la ramazza

Ha fatto tutte le edizioni del rally, anche sabato era in gara. A 70 anni alle prime luci del giorno, dopo poche ore di riposo. domenica era già all'opera con la ramazza

Incredibile Remigio. Domenica alle 7 in punto, alle prime luci del giorno, dopo poche ore di riposo, era già all'opera in via Colombo con ramazza e sacco per i rifiuti. Puntuale, ogni anno, senza che nessuno glielo chieda, il pilota scende da Stoccareddo, dove vive, e si dedica alla pulizia di una prova speciale o come nel caso di domenica, del vialone che ha ospitato il parco assistenza del Città di Bassano. Armato di scopa e tanta buona volontà Remigio ha pulito tutta la sede stradale raccogliendo cartacce, rifiuti, lattine e altre immondizie seminate lungo il nastro d'asfalto.
Lo ha fatto in abito blu, camicia bianca e cravatta comprese, perché poco dopo avrebbe dovuto partecipare ad una cerimonia.
"Prima il dovere - ha commentato con saggezza - e poi il piacere. I mei vecchi mi hanno dato questo insegnamento!"

Baù ha disputato tutte le edizioni del Città di Bassano, tranne una, ed è sempre il primo a inviare agli organizzatori l'iscrizione alla gara. Sabato sera s'è classificato al 93° posto in coppia con l'amico Cerato al volante di una Peugeot 208.
SE NON CI FOSSE BISOGNEREBBE INVENTARLO! Remigio Baù, un esempio per tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento