Tutti possono dare una mano: "puliamo il bosco" ad Asiago

L'iniziativa domenica 22 settembre alle ore 14:30

L’Assessorato all’Ambiente della Città di Asiago invita grandi e piccoli a partecipare all’evento "Puliamo il bosco". Si tratta di un piccolo gesto di grande valore educativo per sviluppare il senso civico dei residenti e degli ospiti dell’Altopiano. 

«L’ambiente di Asiago e di tutto l’Altopiano rappresenta un bene prezioso inestimabile - ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Monica Gios - I boschi, i prati, i parchi e tutte le aree verdi sono un tesoro da preservare non solo per l’economia turistica, ma per il benessere di tutta la popolazione, per i residenti e per gli ospiti. Per questo la Città di Asiago si è posta l’obiettivo di ridurre ed eliminare ogni forma di inquinamento ambientale, scelta indispensabile per salvaguardare il nostro territorio».

"Puliamo il bosco" è un evento promosso dall’assessorato all'ambiente della città di Asiago  che aderisce all’iniziativa "Puliamo il mondo" coordinata da Legambiente Italia, edizione italiana di "Clean up the world", il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

«I primi interventi sono orientati a ridurre l’uso della plastica non biodegradabile e alla graduale bonifica delle zone in cui sono presenti rifiuti e immondizie gettati da persone prive del minimo rispetto per sentieri, prati e boschi - ha aggiunto Monica Gios - per proseguire prossimamente con altre operazioni di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, sempre tese alla salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità di Asiago».

Il ritrovo è previsto in Piazza II Risorgimento (di fronte al Municipio) e trasferimento in auto propria in Località Santa Maria Maddalena (bivio per Contrada Pennar). Chi lo desiderasse, potrà partire direttamente da Santa Maria Maddalena. Inizio della camminata per la pulizia del sentiero per Contrada Clama, Capitello di San Peter, Piana del Prunno, Bosco del Prunno e ritorno.
Al termine delle operazioni di raccolta dei rifiuti, è prevista una sana e golosa merenda riservata alle ragazze e ai ragazzi partecipanti, con prodotti biologici di Rigoni di Asiago e pane fresco del Panificio Casagrande.

Importante: chi parteciperà alla raccolta dei rifiuti dovrà provvedere a portare con sé un paio di guanti usa e getta e un sacchetto per riporre l’immondizia. L’organizzazione non è responsabile di eventuali ferimenti o di altre  conseguenze dovute all’attività di raccolta.
Un kit comprendente anche una copertura assicurativa sarà consegnato solo agli alunni delle classi quinte della scuola di Asiago e ad alcuni accompagnatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento