rotate-mobile
social Montebello Vicentino / Località Brusegala, 8

Montebello, gatta ferita da cacciatore a pochi passi dalle case

La testimonianza di un nostro lettore sull'ennesimo "incidente" di caccia,nei pressi dell'abitato

Spettabile VicenzaToday, buongiorno.

Vi scrivo per segnalare una cosa vergognosa e terribile nel suo piccolo, avvenuta a pochi passi da casa mia.

Recentemente io e la mia compagna ci siamo trasferiti a Montebello Vicentino, per la precisione in via brusegala 8, in piccolo contesto di 8 abitazioni e circa 10 famiglie.

Si tratta di una bella casa immersa nel verde, circondata da vigneti ed ampi spazi verdi, l'deale per due persone amanti della natura e degli animali come noi.

Fino a qualche settimana fa, eravamo entusiasti della nuova sistemazione, ma le cose sono iniziate e cambiare con l'apertura della stagione di caccia.

Infatti, udire colpi di fucile a distanza ravvicinata e vedere cani da caccia liberi di scorazzare a ridosso della nostra proprietà, era diventata consuetudine, tanto da farci temere per i nostri cinque gatti (tutti sterilizzati), che prevalentemente trascorrono le giornate in giardino ma non disdegnano qualche gitarella 'fuori recinto'.

Fino a due giorni fa si trattava solo di timori e si liquidava con una risatina ottimista il solo sospetto che delle persone potessero arrivare, per puro divertimento, a sparare ad un gatto a pochi metri dalle case.

Purtroppo nessun sospetto si rivelò così veritiero. Oggi, nel tardo pomeriggio al rientro dal lavoro, abbiamo trovato la nostra gatta moca, una delle più casalinghe e circospette nei confronti di estranei, completamente immobile davanti al garage, con la zampa destra gonfia e ricoperta di sangue.

L'abbiamo subito portata dal veterinario che, a seguito di una lastra, ha confermato che si trattava di un colpo di fucile. (Allego foto della radiografia)

Spero possiate diffondere la nostra storia, aiutandoci a sensibilizzare l'opinione pubblica riguardo alla pratica che nel 2016 chiamiamo 'caccia' oltre che a smuovere un pò di burocrati e politicanti affinchè impongano regole severe per impedire a questi personaggi esaltati di scorazzare col fucile spianato a pochi metri da centri abitati.

Vi ringraziamo di cuore per l'attenzione.

lettera firmata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebello, gatta ferita da cacciatore a pochi passi dalle case

VicenzaToday è in caricamento