Aperitivo veneziano: scopri i top 4 bacari di Vicenza

Sopratutto nel fine settimana l'aperitivo è un rito a cui non rinunciare, allora andiamo nei posti giusti. I vini ce li hanno tutti, sono gli spunciotti a fare la differenza: belli colorati, buoni, accompagnano deliziosamente i vini del territorio. Qui troverai i bacari per un vero giro di ombre a Vicenza

“Magna e bevi che la vita xe un lampo”: nella Terra del Palladio si gustano cicchetti in bacari  storici, tra tradizione culinaria abbinata a vini tipici, un insieme che ben racconta le eccellenze del nostro territorio.
Non esistono, secondo tradizione, cicchetti (detti spunciotti in terraferma) veneti senza che non siano accompagnati da un’ombra, ossia un piccolo bicchiere di vino tipico delle nostre zone.
Le ombre si chiamano così perchè era vecchia usanza dei mercanti veneziani piazzare i banchi per la mescita del vino all'ombra del campanile di San Marco e così è nato “andar per ombre“.

Se il vino ce l'hanno tutti, sono la varietà, la qualità e l'abbondanza di spunciotti a fare la differenza

Anche a Vicenza abbiamo dei locali che propongono il rito veneziano dell’aperitivo con le sue golosità.

Allora partiamo dall'ombra della Basilica palladiana, per scoprire poi tutti i bacari famosi di Vicenza.


L’abbondanza - Il Grottino
Grande varietà di spuncioti anche con abbinamenti particolari e vini.
Piazza delle Erbe è una splendida location che non può mancare per un giro di bacari a Vicenza.
Dietro piazza dei Signori appena sotto una scalinata ci si ritrova proprio all'interno di una vera e propria Grotta in pietra e mattoni con tavoli interni ed esterni, una location caratteristica a Vicenza, ma sempre attuale!
Ambiente informale per tutte le età e dai prezzi ancora onesti per essere in un centro storico, servizio veloce, i ragazzi sono sorridenti e Fabio con la sua personalità spumeggiante è sempre un ottimo padrone di casa.
Se vuoi essere nel pieno della movida Vicentina, magari seduto ai gradini della basilica Palladiana o in un gazebo a lume di luci colorate, questo è il posto adatto a te.

Il Grottino 
Piazza delle Erbe, 2  -Vicenza 

Il pesce goloso - La Bottega Cicchetteria
Ottimi cicchetti e vini, qui il pesce preparato al momento è il protagonista dell’offerta di cibo per accompagnare le ombre. Il pescato è di ottima qualità, deliziosi i bocconcini: moscardini teneri e ghiotti, consigliatissimi gli spiedini di gamberi e i gamberi crudi, speciale la tartare e l'insalata russa con gamberoni. Grazie Sig. Claudio, anche per la sua simpatia e cordialità!!
Locale piccolo e grazioso, curato e personale gentile.

La Bottega
Piazza della Biade, 21 - Vicenza

La tradizione - Piccola Osteria
Qui si trovano bocconcini prelibati e creativi principalmente sopra una fetta di buon pane o in versione fritta (baccalà, sarde insaor, verdure, mozzarella impanata) o in umido, come nel caso dei classici folpetti, prelibatezza senza tempo. E le polpette come una volta. Sono preparate anche nelle varianti al tonno e alle melanzane, ma ci sono sempre le classiche veneziane di carne, tradizionalmente preparate con il bollito avanzato e macinato con luganega (salsiccia lunga) o prosciutto o mortadella. Il tutto si amalgama assieme a un uovo, a una bella grattugiata di formaggio grana, a una patata lessata e fransada (schiacciata grossolanamente con i rebbi di una forchetta) per mantenere l’impasto morbido, e un po’ di aglio tritato. Si formano delle palline né piccole né tanto grandi e si schiacciano. Dopo averle passate direttamente nel pane grattugiato, si friggono in abbondante olio. Sono buone sia calde che fredde.
Un posto accogliente, pieno di spuncioti stuzzicanti, vini buoni accuratamente scelti da Edo e il suo staff. Bella gente. Consigliatissimo!!!

Piccola Osteria
Via Alfonso la Marmora - Vicenza

Evergreen - Pitanta
Pitanta al di là di Ponte degli Angeli è una tradizione per gente non omologata.
Frequentato da anziani residenti, studenti, colletti bianchi che hanno appena chiuso il pc, alternativi e da tante ragazze. 
Qui gli spunciotti sono come una volta: sardine, folpetti, uovo sodo, salumi tipici, formaggi, patata lessa con olio, prezzemolo e aglio.

Si punta sul sapore, senza tanti orpelli, spritz e vini a prezzi onesti.
Pitanta rimane il punto di attrazione per chi cerca la sostanza e non l’apparenza.

Foto: Facebook

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento