rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
social

Oggi 9 marzo: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco del giorno

Previsioni segno per segno

Nasce il Vicenza Calcio, presentata la Fiat 600, nei negozi arriva la Barbie. I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati.

Oroscopo del giorno

Oroscopo Paolo Fox 9 marzo. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso le previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia che tutte le mattine su Radio Lattemiele racconta agli appassionati di segni zodiacali come le stelle influiranno sull'andamento della giornata.

Ariete  - Cari ariete, finalmente arriva un momento di recupero in amore anche se le tensioni non sono passate del tutto. Sul lavoro c'è qualche problemino da dover affrontare quindi tirate fuori tutta la vostra pazienza. Presto andrà meglio.

Toro - Cari toro, avete le stelle dalla vostra parte quindi lasciatevi andare in amore e iniziate a fare dei progetti per il futuro. Sul piano lavorativo le opportunità di fare di più ci sono e anche di ottenere più soddisfazioni.

Gemelli - Cari gemelli, oggi vi svegliate con il piede giusto e finalmente riuscite ad avere una bella positività da riversare in amore ma anche sul lavoro. Attenzione solo a qualche dispettuccio di Saturno sul piano professionale.

Cancro - Cari cancretti, la giornata inizia con un bel recupero in amore e se siete single, sono favoriti i nuovi incontri. Sul piano professionale l'impegno è ancora tanto ma meglio non stressarsi troppo.

 Leone - Cari leoncini, aspettatevi qualche intoppo sul piano sentimentale. Attenzione anche sul lavoro dove i conflitti con i colleghi potrebbero creare qualche disagio.

Vergine - Cari vergine, una bellissima giornata dove vivere al massimo le emozioni e se siete single cercate di uscire e incontrare persone. sul lavoro finalmente arrivano le soddisfazioni.

Bilancia - Cari bilancia, l'amore spicca il volo quindi aspettatevi di vivere dei bei momenti con il partner. Sul lavoro tutto procede bene ma attenzione alle spese di troppo.

Scorpione - Cari scorpioncini, in amore arriva un piccolo momento di disagio, soprattutto se avete appena iniziato una storia che, però, non sta decollando. Sul lavoro, invece, gli impegni sono sempre tanto ma anche i guadagni.

Sagittario - Cari sagittario, attenzione a questa giornata che vi vede un po' giù di morale, soprattutto a causa di problemi d'amore. Sul lavoro le cose da fare sono tante ma riuscirete a portare a termine tutto.

Capricorno - Cari capricorno, in questa giornata vi sentite più rilassati e pronti a lasciarvi andare in amore. Bello questo periodo per le relazioni e sul lavoro attenzione alle scelte e anche ai soldi.

Acquario - Cari acquario, in amore aspettatevi una giornata piena di alti e bassi. Possibili discussioni con il partner e sul lavoro meglio agire con calma e diplomazia e non d'istinto.

Pesci - Cari pesciolini, in questa giornata, parte con la luna storta quindi attenzione. Possibili discussioni nella coppia e sul lavoro potrebbero esserci errori di distrazione. Tenete a bada il nervosismo.

Almanacco

Il 9 marzo è il 68º giorno del calendario gregoriano. Mancano 297 giorni alla fine dell’anno.

Santi del giorno: Santa Francesca Romana è la protettrice degli automobilisti e delle vedove.

Nati 9 marzo

Sei nato oggi 9 marzo? Nutri un sincero amore verso il tuo prossimo e la tua disponibilità fa di te un amico apprezzato. Nel lavoro dimostri ottime capacità organizzative e grande fecondità di idee: le doti per raggiungere il successo dunque non ti mancano, dovrai solo imparare l’arte della tenacia e non scoraggiarti di fronte alle difficoltà. In amore cerca di essere meno indeciso e punta su un affetto sincero e sicuro.

1934 – Jurij Gagarin: Entrato nella storia come primo uomo a volare nello spazio, con lui è nato il mito dell’astronauta. Nato a Klušino, in Russia, Jurij Alekseevič Gagarin entrò come collaudatore.

1454 – Amerigo Vespucci: Tra i primi a mettere piede sul continente americano, è annoverato tra i principali esploratori della storia. Nato a Firenze e morto a Siviglia nel febbraio del 1512.

Accadde Oggi

  • 1510 – A Motta di Livenza appare al contadino Giovanni Cigana la Vergine Maria. Il 9 marzo 1510 la vergine dei miracoli apparve a Giovanni Cigana, un pio contadino di 79 anni, nativo di Redigole, che da vent’anni recitava ogni giorno il Rosario davanti ad un ‘Capitello’ della Beata Vergine, tuttora esistente. Mentre stava passando davanti al capitello della Madonna, posto all'incrocio di tre strade, l'uomo si arrestò colpito da una visione celeste: una bellissima giovane, vestita di bianco, se ne stava seduta sul campo di grano ancora verde. Tra il vecchio, stupito, e la misteriosa Fanciulla si svolse un dialogo semplice e cordiale. Poi, Maria gli avrebbe ordinato di digiunare insieme con la famiglia per tre sabati consecutivi, di predicare tale digiuno a tutta la popolazione di Motta e di proclamarlo per nove giorni continui in tutte le città, borgate e villaggi della terra trevisana. Chi avesse digiunato con vero pentimento avrebbe ottenuto misericordia e perdono dal Signore, sdegnato per i troppi peccati del popolo. Inoltre, gli ordinò di far costruire una chiesa in legno, dove il popolo si potesse raccogliere in preghiera. In seguito ai prodigi che si verificarono, l'autorità ecclesiastica istituì un processo canonico che confermò l'apparizione. La primitiva edicola in legno venne sostituita da un santuario, edificato tra il 1486 e il 1570.
  • 1562 – A Napoli sono banditi i baci in pubblico. Per i contravventori è prevista la pena di morte
  • 1796 – Napoleone Bonaparte sposa Giuseppina di Beauharnais; due giorni dopo parte per la sua campagna d’Italia
  • 1814 – Austria, Gran Bretagna, Russia e Prussia stringono il Trattato di Chaumont, impegnandosi a combattere fino alla totale disfatta di Napoleone, stabilendo una coalizione ventennale antifrancese
  • 1842 – Trionfo al Teatro alla Scala di Milano per la prima del Nabucco di Giuseppe Verdi
  • 1902 – Viene fondata la squadra del Vicenza Calcio, una delle più antiche società di calcio italiane, il primo consiglio  avvenne il 9 marzo. Debutta in un incontro amichevole il 18 maggio 1903, nel campionato Provinciale per Scuole; in quel torneo, vinto proprio dai berici, questi affrontarono il Cordellina, il Baggio e lo Schio. Sin dalle sue radici più antiche, il gioco del calcio a Vicenza è sempre stato un fenomeno popolare. Come testimonia ad esempio l'editto in pietra in cui il podestà di Venezia vietava espressamente di praticarlo in quanto gli schiamazzi disturbavano la quiete del vicino convento di suore. Tempi romantici, entrati nel mito, dove lo spirito pionieristico e la passione dei protagonisti prevaleva su ogni altra considerazione. Composta da giocatori tutti rigorosamente locali e capitanata dalla sua prima bandiera, Gino Vallesella, conclude il suo primo decennio di vita sfiorando il titolo nazionale contro la Pro Vercelli.
  • 1908 – Nasce il Football Club Internazionale Milano, fondato da 44 soci dissidenti del Milan
  • 1931 – Ernst Ruska, Premio Nobel per la fisica nel 1986, sperimenta il primo microscopio elettronico
  • 1953 – A Mosca vengono svolti i funerali di Stalin
  • 1955 – Presentata per la prima volta al pubblico, a Ginevra, quella che diventerà una delle icone del boom economico italiano del dopoguerra, la Fiat 600
  • 1979 – La mafia assassina Michele Reina, segretario provinciale di Palermo della Democrazia Cristiana
  • 2002 – Courmayeur–Italia/Chamonix–Francia: Dopo 3 anni di lunghi lavori riapre il Traforo del Monte Bianco, rimasto chiuso dal 24 marzo 1999 a causa del grave incendio che causò quasi 40 vittime.
  • 2011 – Lo Space Shuttle Discovery, effettua il suo ultimo atterraggio dopo aver compiuto 39 voli

1959 – Nei negozi arriva la bambola Barbie: Il primo giocattolo glamour della storia. Un ricercatissimo oggetto da collezione. Un modello estetico per tre generazioni di ragazzine. Barbie è stato tutto questo e continua ad esserlo.

1842 – Il Nabucco di Verdi debutta alla Scala: Nella Milano occupata dagli Austriaci e attraversata da un malcontento crescente, prime avvisaglie dell’insurrezione del ’48, un poco più che sconosciuto compositore portò in scena al Teatro alla Scala un’opera destinata a diventare, per gli Italiani, un “inno di liberazione” dall’oppressione straniera.

1987 – Gli U2 pubblicano The Joshua Tree: Quinto album della band irlandese, “The Joshua Tree” fece entrare Bono Vox e compagni nella grande storia del rock. Gli U2 lo concepirono, fin dal titolo, come un omaggio alla bellezza.

1955 – Presentata la Fiat 600: Simbolo degli anni del boom, la Fiat 600 venne mostrata per la prima volta in pubblico al Salone dell’automobile di Ginevra, il 9 marzo del 1955.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 9 marzo: Oroscopo Paolo Fox & Almanacco del giorno

VicenzaToday è in caricamento