rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Scuola

Vicenza, trasporto studenti extraurbani: in vigore l'abbonamento integrato

Il Presidente Svt Angelo Macchia chiarisce le nuove direttive Svt in merito al servizio pubblico per gli studenti

Il Presidente Svt Angelo Macchia chiarisce le nuove direttive Svt in merito al trasporto pubblico per gli studenti che utilizzano il servizio extraurbano e quello urbano, anche a seguito delle richieste pervenute da alcuni utenti e dal consigliere provinciale Roberto Cattaneo. 

TRASPORTO STUDENTI: LE NOVITÀ A VICENZA

“Gli autobus continueranno ad arrivare a scuola.”

Il Presidente Svt Angelo Macchia fuga ogni dubbio in merito al servizio di trasporto offerto agli studenti per il prossimo anno scolastico, in partenza la settimana prossima. “Nessuna variazione rispetto all'anno passato: continueranno ad esistere le cosiddette corse scolastiche che condurranno gli studenti direttamente a scuola, in particolare alla cittadella degli studi di via Baden Powell, frequentata da tanti studenti provenienti da fuori città”.

Un servizio che l'azienda del trasporto pubblico garantisce a tanti ragazzi, permettendo loro di utilizzare il doppio trasporto, extraurbano e urbano, con un unico titolo di viaggio e con la comodità di non dover cambiare autobus e di non dover transitare dall'autostazione di viale Milano, con evidente risparmio di tempo.

NOVITÀ ABBONAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, trasporto studenti extraurbani: in vigore l'abbonamento integrato

VicenzaToday è in caricamento