Virata sul Tav, Rucco contro Toninelli: «Opera strategica, fondamentale»

Tav, tavolo tecnico in Comune con Rfi e categorie economiche lunedì 26 novembre alle 11 a Palazzo Trissino

La Tav per Vicenza è un’opera strategica. Ne è convinta l’amministrazione comunale, ma a sostenerla con forza sono anche e soprattutto le categorie economiche e la Camera di Commercio, che saranno presenti e compatte con i loro presidenti e i tecnici il prossimo lunedì 26 novembre alle 11 nella sala consiglio di Palazzo Trissino per confrontarsi sul tema con l’ingegnere Aldo Isi della direzione Investimenti di Rfi, accompagnato dai tecnici che si stanno occupando dell’infrastruttura.

“Un incontro che avevo sollecitato a Roma -spiega il sindaco Francesco Rucco- e che ho voluto estendere alla Camera di Commercio, su sollecitazione anche del presidente Giorgio Xoccato, e alle categorie economiche, per metterle a conoscenza e condividere il percorso verso la realizzazione della linea ad alta velocità. Siamo in attesa di conoscere le risultanze della relazione su costi e benefici dell’opera commissionata dal ministro Toninelli e che lo stesso Governo attende per prendere le proprie decisioni in merito -prosegue il sindaco- ma vogliamo che sia chiara la posizione di Vicenza: consideriamo la Tav un’opera strategica, fondamentale per lo sviluppo del territorio e in particolare dell’economia.”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Vicenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento