rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Vicenza, No Tav: assemblea giovedì in Bocciodromo

Continua la mobilitazione contro la linea ad alta velocità e capacità, il cui studio di fattibilità è stato approvato la settimana scorsa dal consiglio comunale

Dopo le mobilitazioni del 12 e 16 gennaio, quando centinaia di attivisti sono scesi in piazza "contro il progetto Tav e la modalità antidemocratica con cui è stata portata avanti l’approvazione da parte del Consiglio Comunale, ora vogliamo trovarci a discutere e continuare ad approfondire su questo tema così cruciale per la nostra città".  Così riporta una nota delle sigle ambientaliste e di movimento

O"gni progetto della linea Tav/Tac porta con sè distruzione del territorio, mancanza di democrazia senza il coinvolgimento dei cittadini, profitto per pochi e spreco di enormi quantità di denaro pubblico. Tutto questo per un modello di mobilità non certo immaginato per favorire il trasporto locale e i pendolari". L'appuntamento è per giovedì 22 gennaio, alle ore 21 presso il CS Bocciodromo in Via Rossi 198 con Luca Giunti, della Commissione Tecnica comuni della Valsusa e rappresentanti No Tav di tutto il Nord. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, No Tav: assemblea giovedì in Bocciodromo

VicenzaToday è in caricamento