Campagna elettorale a colpi di tweet: Luxuria attacca Joe Formaggio e Fratelli d'Italia

Il consigliere regionale commenta così il messaggio condiviso dall'ex deputata: "Per par condicio promuovo anche l'Asiago"

Il tweet condiviso da Vladimir Luxuria

"È triste quando una persona perde il senso dell'umorismo". Così Joe Formaggio commenta "l'attacco" a mezzo social dell'ex deputata Vladimir Luxuria.

Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, ricandidato alla stessa carica nelle liste di Vicenza del partito che fa capo a Giorgia Meloni, secondo l'ex parlamentare Vladimir Luxuria, è colpevole di strumentalizzare il Grana padano a fini elettorali.

Formaggio aveva infatti postato su Facebook uno scherzoso meme con questo tipo di formaggio e dei meloni, giocando sui cognomi suo e del leader di Fratelli d'Italia. Era quindi arrivata la risposta su twitter di Vladimir Luxuria ache veva chiesto al consorzio del Grana Padano se lo trovasse un comportamento corretto. Sul medesimo social il Consorzio aveva risposto che "Il Consorzio non ha mai fatto politica ma è vicino a tutti coloro che, indipendentemente dal loro credo politico, difendono le produzioni italiane di qualità tra cui anche il Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo". 

"Mi ricordo Vladimir Luxuria quando animava le serate Muccassassina al Kube di Portonaccio - ha dichiarato Formaggio - Era molto più divertente allora che non ora che si vede costretta ad attaccare me per avere un po' di visibilità. Ringrazio il consorzio del Grana Padano per l'elegante risposta data in riferimento al tentativo di polemica del tutto pretestuosa fatto evidentemente perchè orafana, l'ex parlamentare non più eletta, di altri argomenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Anch'io mi iscrivo, con i fatti non con le parole, tra coloro che hanno sempre difeso il made in Italy specie quello agricolo e caseario - conclude il consigliere regionale - Proprio oggi ho pubblicato, per par condicio, sui miei profili social un'altra accostamento giocoso tra il mio cognome e le ottime produzioni dei nostri malgari. Foto fatta a Malga Pusterle, luogo incantato dell'altopiano di Asiago che è omonimo luogo di produzione di un formaggio che reputo sublime. Rispedisco al mittente l'accusa di strumentalizzazione. Se a Vladimir Luxuria non piaccio io o il formaggio in generale, si metta a pubblicizzare le salsicce, come la sua collega Conchita Wurst. Magari le andrà meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento