Politica Bolzano Vicentino

De Boni, interrogazione regionale di Prc

Il testo dell'interrogazione a risposta immediata presentata dal consigliere Pietrangelo Pettenò sul caso dei dipendenti in sciopero della fame dell'azienda di Bolzano Vicentino

SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI DELLA DE BONI AUTOTRASPORTI DI BOLZANO VICENTINO

Interrogazione presentata 28 marzo 2012 dal consigliere Pietrangelo Pettenò

Premesso che i lavoratori della DE BONI AUTOTRASPORTI di Bolzano Vicentino giorno e notte stanno presidiano la sede dell’azienda e vogliono gli stipendi che non percepiscono dal mese di Dicembre e protestano per una condizione di lavoro sempre più difficile, dove prevalgono logiche di sfruttamento inaccettabili; dalle denuncie dei lavoratori emerge un quadro inquietante: dal ricatto di contratti a tempo determinato, all’utilizzo di mezzi scassati, con gravi rischi per la propria ed altrui sicurezza; i lavoratori, a fronte dei silenzi dell’Azienda, hanno da oggi dichiarato lo sciopero della fame. Si tratta di una forma di lotta estrema che impone alle istituzioni ed alle autorità un rapido intervento Si chiede alla Giunta Regionale se intenda intervenire con urgenza per favorire l’avvio del confronto tra le parti, per la ricerca di una soluzione condivisa, promuovendo la costituzione di un tavolo che vede assieme alle parti sociali, le istituzioni e lo stesso Prefetto, come chiesto dalle organizzazioni dei lavoratori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Boni, interrogazione regionale di Prc
VicenzaToday è in caricamento